Apple utilizza “ancora” la tecnologia LCD su alcuni dispositivi, che per tale motivo hanno un prezzo d’acquisto inferiore rispetto ad altri modelli della stessa categoria. È il caso, ad esempio, di iPhone XR (con display LCD), lanciato insieme ad iPhone XS e XS Max (display OLED). Ma sarà sempre così?

L’ultimo rapporto del The Wall Street Journal rivela che Apple utilizzerà l’OLED su tutti i nuovi iPhone a partire dal 2020. Non c’è quindi da attendere molto:

Apple dovrebbe abbandonare la tecnologia LCD per display a partire dagli iPhone del 2020, in favore di display più predisposti ad un design flessibile, ha dichiarato una persona a conoscenza dei piani di produzione.

L’adozione totale della tecnologia OLED consentirebbe ad Apple di dedicarsi interamente ad iPhone dal design ancora più innovativo, con cornici sempre più ridotte. L’azienda di Cupertino, in particolare dopo il ridimensionamento delle stime sui ricavi del Q1 2019, avverte l’avanzare rapido della concorrenza, e un cambio di rotta sembra essere necessario.

Non sappiamo cosa riserverà il 2019 per la categoria iPhone, ma è difficile ipotizzare la presentazione di modelli particolarmente rivoluzionari. Bisognerà aspettare ancora un anno per un vero upgrade?