Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone 11

Il Chip A13 dei prossimi iPhone XI e iPhone XI Max è entrato in produzione

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Taiwan Semiconductor Manufacturing Co. (TSMC) ha avviato la produzione di un nuovo chip per la prossima generazione di iPhone; iPhone XI e iPhone XI Max, che verrà lanciata entro la fine dell’anno.

Il processore, nome in codice A13, è entrato in produzione da questo mese.

Apple con gli aggiornamenti annuali sugli iPhone, include significative modifiche al processore, aumentando la velocità e la durata della batteria. I chip dell’azienda sono spesso classificati come i migliori da tutti gli analisti e dai siti web tecnici.

I nuovi chip A13 saranno presenti in tutti e tre i nuovi dispositivi, identificati con i codici D43 e D44, mentre l’aggiornamento dell’iPhone XR è soprannominato N104.

Come abbiamo già visto, i nuovi iPhone saranno simili alle versioni attuali, con l’aggiunta di un comparto a tre fotocamere.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.