Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Una nuova immagine mostra una scheda logica riprogettata per l’iPhone 11
iPhone 11

Una nuova immagine mostra una scheda logica riprogettata per l’iPhone 11 

Man mano che ci avviciniamo alla presentazione dell’iPhone di settembre, è normale che sempre più componenti dei prossimi modelli di iPhone si diffondano online. Sappiamo già come dovrebbe essere il design esterno dell’iPhone 11. Oggi diamo un’occhiata ad alcuni componenti interni del dispositivo.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Le nuove immagini sono state pubblicate su Slashleaks.

L’iPhone X, XS e XR utilizzavano schede logiche a forma di L. La nuova immagine mostra il progetto di una scheda logica più standard, rettangolare.

Anche se non ci dovrebbero essere modifiche importanti del telaio dell’iPhone 11, al di fuori del nuovo modulo della fotocamera, sembra che ci sarà un più significativo cambiamento del design dei componenti interni.

Sembra che Apple stia riprogettando la scheda logica interna per far spazio ad una batteria più grande e al nuovo dorso della fotocamera a tripla lente. Come rettangolo diritto, dovrebbe essere in grado di alloggiarsi sul lato destro del dispositivo, massimizzando lo spazio per una grande batteria a sinistra.

scheda logica iPhone 11

Come riportato in precedenza da Ming-Chi Kuo, la capacità della batteria dell’iPhone 11 aumenterà del 20%, la batteria dell’iPhone 11 Max sarà il 10% più grande e la nuova batteria dell”iPhone XR 2″ sarà la più grande batteria mai vista in un iPhone.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.