AggiornamentiApp Store

WhatsApp sempre più simile a Telegram: arriverà il supporto per Mac e iPad

Stando a quanto riportato da un leaker piuttosto affidabile, WhatsApp starebbe sviluppando delle versioni per macOS e iPadOS del loro servizio di messaggistica.

La versione per macOS risulta già essere disponibile all’interno dell’App Store, ma non come applicazione stand-alone. Per poterla utilizzare infatti, il nostro smartphone dev’essere connesso ad internet, altrimenti non potremo inviare o ricevere messaggi. Su iPadOS invece non troviamo nemmeno un’applicazione dedicata. Dobbiamo quindi accontentarci delle versioni realizzate da sviluppatori di terze parti, che sono delle semplici integrazioni di WhatsApp Web all’interno di applicazioni dedicate.
Come se non bastasse, l’iPhone può essere connesso solamente ad un’applicazione alla volta, impedendoci di utilizzare WhatsApp su Mac e iPad allo stesso momento.

Dall’altra parte invece gli utenti di Telegram (il principale concorrente di WhatsApp), possono utilizzare su diversi dispositivi contemporaneamente il servizio di messaggistica, senza aver bisogno dello smartphone connesso alla rete. Il servizio realizzato dal russo Pavel Durov mette a disposizione un unico account di messaggistica, utilizzabile tramite le applicazioni dedicate su varie piattaforme.

WhatsApp però sta lavorando per colmare questa mancanza, infatti WABetaInfo ha dichiarato:

WhatsApp sta sviluppando un nuovo sistema per permettere l’utilizzo dello stesso account WhatsApp su più dispositivi contemporaneamente!

Utilizzando il nuovo sistema multi-piattaforma significa che potremo:

  • Utilizzare il nostro account WhatsApp su iPad (quando verrà rilasciata l’applicazione), senza doverla disinstallare dall’iPhone
  • Utilizzare lo stesso account WhatsApp su dispositivi iOS e Android
  • Utilizzare WhatsApp da un computer, senza avere il nostro smartphone connesso alla rete da un’applicazione stand-alone

Qualche settimana fa già si vociferava dell’applicazione dedicata su iPad. WhatsApp però ho voluto attendere per sviluppare questo sistema multi-piattaforma prima di rilasciarla ufficialmente.
Tutt’ora però non sappiamo ancora quando verrà introdotto questo nuovo sistema, ma ci aspettiamo novità importanti entro la fine dell’anno.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!