Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

MacBook ProNews

DigiTimes: Apple lancerà un MacBook Pro 5G nel 2020

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Secondo DigiTimes, Apple si sta preparando a lanciare un MacBook Pro 5G nel 2020. Apple presumibilmente utilizzerà un componente di antenna in ceramica per prestazioni 5G migliori.

Alcuni produttori, tra cui Dell e HP, dovrebbero lanciare laptop 5G già nel 2019, ed anche Apple ne avrà uno, ma attenderà fino alla fine del 2020 prima di rilasciarlo.

In particolare per il 5G, le frequenze possono essere generalmente classificate in uno dei due gruppi: bande inferiori a 6 GHz a bassa frequenza e bande a 6 GHz a frequenza più elevata. La prima gamma bassa è costituita da bande attualmente utilizzate per le comunicazioni di rete mobile esistenti, fino a 600 MHz e fino a 2.600 MHz, sebbene possa includere anche “bande a C” fino a 4.700 MHz.

La banda da 6 GHz viene definita mmWave negli Stati Uniti. È la parte della specifica 5G che offre le alte velocità, a patto che il dispositivo si trovi entro la portata di un trasmettitore mmWave.

Digitimes afferma che Apple utilizzerà un materiale ceramico per la scheda dell’antenna 5G, anziché i metalli tipici impiegati da altri produttori. Ciò apparentemente migliorerà notevolmente la velocità di ricezione e trasmissione cellulare.

Secondo il sito, l’uso di materiali ceramici può migliorare le velocità del 5G fino al doppio della velocità. Tuttavia, le parti in ceramica costano molto di più rispetto ai componenti standard. Il marchio premium ad alto prezzo di Apple sul mercato gli consente di prendere una decisione così strategica sui componenti.

MacBook Pro 5g

Allo stato attuale, inoltre, non è chiaro dove DigiTimes sta acquistando le sue informazioni su un MacBook Pro 5G. Il sito ha una scarsa esperienza nella previsione delle funzionalità e dei tempi di Apple, ma ha degli agganci all’interno della catena di approvvigionamento.

L’acquisto da parte di Apple delle tecnologie modem 5G di Intel non sarà utile per il Mac come per l’iPhone. L’acquisto di Apple è avvenuto per le tecnologie smartphone e Intel ha mantenuto i brevetti per modem desktop e laptop.

Gli sforzi del 5G di Apple, come i suoi sforzi LTE, saranno probabilmente concentrati su iPhone e iPad. Si prevede che Apple lanci un iPhone 5G nel 2020.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.