App Store

Recensione GymLife, l’applicazione per seguire la propria scheda della palestra

Allenarsi con GymLife è comodo e pratico. L'app si occupa di tutto, mostra la tua scheda e gli esercizi da svolgere, traccia i tempi di recupero e ti dice quando ricominciare con le ripetizioni e tanto altro ancora

Immagine per GymLife
GymLife

La tecnologia è sempre più presente nella vita di tutti i giorni. Negli ultimi anni, grazie alle smart band e all’Apple Watch, anche l’allenamento in palestra è cambiato, in quanto possiamo affidarci ad una sorta di coach virtuale, in grado di monitorare il nostro battito cardiaco, di tenere il tempo tra una ripetizione e l’altra e molto altro ancora.

Chi frequenta una palestra, noterà che pochi ragazzi portano ancora con sè una scheda cartacea per seguire l’allenamento. Molti utilizzano metodi più semplice come l’appuntarsi tutto in una Nota, oppure un foglio Excel, altri invece utilizzano applicazioni specifiche.

Se state cercando un’app in grado di salvare la vostra scheda, di mostrarvi i gruppi muscolari da allenare giorno per giorno e gli esercizi da svolgere contando anche le ripetizioni ed il carico che avete raggiunto, allora provate GymLife, sviluppata in Italia e completa di tutto quello che avete sempre desiderato.

L’applicazione è semplice da utilizzare. Quando la apriamo, troveremo dei dati “demo” che potremo rimuovere e modificare secondo la nostra vera scheda. Cliccando su “Nuovo” potremo inserire il nome dell’allenamento, ovvero il giorno o il gruppo muscolare da allenare. Creiamo ad esempio: “Lunedi – Pettorali e Bicipiti”.

All’interno di questo allenamento, adesso potremo andare ad inserire i vari esercizi da svolgere come ad esempio la Panca piana, Distensioni alte con chiusura, Parallele, Trazioni, Concentrati e quant’altro. Per ogni esercizio, noteremo un’immagine che ci farà capire immediatamente quello che dobbiamo fare. Potremo poi inserire il numero di ripetizioni, il tempo di recupero ed il carico che solleviamo. Avremo anche la possibilità di inserire note aggiuntive (con scrittura libera), e visualizzare la schermata “info” dove vedremo un’altra immagine con i muscoli impegnati evidenziati in blu e diverse informazioni.

Dopo aver creato la propria scheda, non dovremo fare altro che toccare Inizia allenamento, ed affidarci completamente all’app. Non appena avremo terminato una ripetizione, tocchermo il tasto “Fatto” e partirà il conto alla rovescia con il tempo di recupero che abbiamo indicato. Successivamente, potremo ripetere l’esercizio ed andare avanti automaticamente.

L’utilizzo di quest’app elimina ogni distrazione, eviterà di avere tempi di recupero troppo ampi, di dimenticare il carico che utilizzavamo per quel determinato esercizio ed eviterà di portare con noi in palestra una scheda cartacea.

I nomi degli esercizi sono scritti in inglese ma lo sviluppatore mi ha promesso che presto verranno tradotti in italiano in maniera tale da trovarli più in fretta durante la costruzione della scheda personale. In ogni caso, dopo aver selezionato un esercizio, è possibile rinominarlo manualmente secondo le proprie preferenze. L’app è in grado di fornire statistiche accurate settimanali in base al proprio allenamento effettuato ed integra anche una sorta di social network al suo interno. Infatti è possibile aggiungere amici e personal trainer al proprio account, scambiare messaggi ed inviare schede ad altri utenti. Questa funzione è utile per i personal trainer che potranno inoltrare ai propri utenti la nuova scheda mensile da seguire direttamente dall’app.

GymLife è disponibile anche su Apple Watch e funziona davvero molto bene. Basta creare la scheda su iPhone e poi potremo utilizzare soltanto l’orologio per capire qual è l’esercizio successivo, qual è il carico e così via. L’app su Apple Watch si interfaccia anche all’app Allenamento, per cui riuscirà a tracciare il vostro esercizio completando il cerchio verde.

GymLife permette di creare 2 allenamenti in maniera gratuita. Per sbloccare infiniti allenamenti e tante altre funzioni è necessario effettuare un acquisto in-app.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!