AppleNews

Tim Cook annuncia che Apple donerà per combattere il coronavirus

Apple donerà a vari gruppi in Cina che stanno aiutando a combattere il pericoloso virus

Tim Cook ha twittato la mattina del 25 gennaio, onorando il capodanno cinese e annunciando che Apple donerà a coloro che stanno aiutando a sostenere le persone colpite dal coronavirus.

Il Coronavirus, chiamato in breve “2019-nCoV“, è una malattia respiratoria che non è dissimile dalla SARS. I sintomi sono in genere simil-influenzali, con febbre, tosse e respiro corto presenti. Come molte malattie, si pensa che il virus si diffonda da persona a persona attraverso il contatto con la saliva e le mucose.

Secondo il CDC, 2019-nCoV è stato rilevato per la prima volta l’8 dicembre 2019, nella città di Wuhan, nella provincia di Hubei in Cina, e si sta espandendo in altre aree. In Cina, ci sono stati 1.300 casi confermati del 2019-nCoV e 80 morti.

Apple ha anche recentemente annunciato che avrebbe donato fondi per i soccorsi in Australia, dove una pericolosa combinazione di temperature record, venti forti e siccità negli ultimi due mesi ha preparato il terreno per dozzine di incendi devastanti. Cook non ha specificato in che modo Apple contribuirà, anche se in passato l’azienda ha donato fondi a organizzazioni locali non profit e di servizi di emergenza in situazioni simili.

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!