Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Brevetti

In futuro, gli iPhone e iPad potrebbero regolare l’orientamento dello schermo utilizzando il Face ID

Apple un nuovo modo di rilevare l'orientamento del display usando la fotocamera Face ID di iPhone e iPad.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

L’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti ha pubblicato una nuova domanda di brevetto Apple che descrive un sistema di riconoscimento facciale come Face ID utilizzato per aggiornare automaticamente l’orientamento di un dispositivo come un iPhone o iPad.

Il brevetto rileva che l’orientamento è spesso determinato utilizzando accelerometri e / o altri sensori inerziali che determinano l’orientamento del dispositivo rispetto alla gravità Tuttavia, questo sistema non funziona sempre perfettamente, costringendo l’utente a spostare il dispositivo per visualizzare i contenuti con l’orientamento corretto.

Face ID sarebbe un’ottima soluzione a questo problema, con il brevetto che spiega che la posizione del viso di un utente verrebbe rilevata e iPhone o iPad cambierà automaticamente l’orientamento nella posizione corretta.

brevetto Apple

La soluzione è non fare più affidamento esclusivamente su questi sensori e integrarli con ulteriori informazioni. In particolare, noi. L’iPad Pro ha ora il riconoscimento facciale sotto forma di Face ID che utilizziamo per sbloccare il dispositivo.

La stessa funzione, o meglio una piccola parte di essa, potrebbe essere utilizzata per determinare in che modo intorno al nostro viso è in relazione al dispositivo.

“I dati di orientamento ottenuti da un processo di rilevamento del volto vengono utilizzati per determinare o aggiornare l’orientamento di un’interfaccia utente dell’applicazione (ad es. Testo e / o contenuto) visualizzati su un display di un dispositivo”, afferma il brevetto.

Questo metodo, potrebbe ridurre notevolmente la necessità di abilitare il Blocco orientamento verticale. Esistono molte situazioni in cui ciò potrebbe essere particolarmente utile, ad esempio quando si utilizza un iPhone o iPad su una superficie piana o a letto.

La domanda di brevetto è stata depositata a settembre 2018 e pubblicata questa settimana. Resta da vedere se l’idea verrà mai a buon fine.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.