Notizie

Tim Cook entra a far parte dell’Economic Task Force della California

Mentre la California lavora per riaprire in mezzo alla pandemia di coronavirus, il Governatore Gavin Newsom ha annunciato una nuova task force per la ripresa economica i cui ranghi includeranno il CEO di Apple Tim Cook e il Presidente esecutivo della Disney Bob Iger.

Il governatore della California Gavin Newsom ha presentato una nuova task force che guiderà la ripresa economica del paese per tutto il 2020.

La task force sarà co-presieduta dal filantropo Tom Steyer e dal capo dello staff di Newsom, Ann O’Leary, e sarà composta da oltre 70 membri tra cui il CEO di Apple Tim Cook e il Presidente esecutivo della Disney Bob Iger.

Secondo quanto riferito, la task force si riunirà due volte al mese fino alla fine dell’anno.

La California è la quinta economia più grande del mondo, ma il governo Newsom venerdì ha riconosciuto l’impatto significativo che COVID-19 ha avuto sullo stato. Nell’ultimo mese, oltre 2,7 milioni di californiani hanno presentato domanda di disoccupazione e le proiezioni indicano che il tasso di disoccupazione potrebbe raggiungere livelli più alti di quelli registrati durante la Grande Recessione.

Tim Cook

La partecipazione di Cook alla task force arriva subito dopo un incontro virtuale a livello aziendale per i dipendenti Apple in cui il CEO ha delineato alcuni dettagli sulla situazione attuale e su come le cose probabilmente si evolveranno in futuro.

Cook ha ribadito che Apple ha una forte posizione finanziaria e che continuerà a investire nelle sue attività di ricerca e sviluppo “in modo davvero significativo“, poiché cerca di mantenere il maggior slancio possibile uscendo dalla crisi.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button