iOS 13

Apple rilascia iOS 13.5 beta 4 per gli sviluppatori con modifiche all’API di notifica dell’esposizione e altro

iOS e iPadOS‌‌‌ 13.5 possono essere scaricati dal centro per sviluppatori Apple o via OTA dopo aver installato il profilo sviluppatore corretto.

Apple ha rilasciato la quarta versione beta di iOS 13.5, con miglioramenti all’app FaceTime, Face ID e le basi per l’API di notifica dell’esposizione di Apple e Google.

Apple si riferisce a questa versione di iOS come iOS 13.5, a seguito di due versioni beta per sviluppatori di iOS 13.4.5. Questo perché a qualsiasi revisione di iOS che utilizza un nuovo SDK deve essere modificato il numero di versione minore, ecco spiegato il passaggio da iOS 13.4.5 a iOS 13.5.

Cosa c’è di nuovo in iOS 13.5?

iOS 13.5 include tre principali cambiamenti, tutti chiaramente in risposta alla pandemia di Coronavirus in corso.

In particolare, la nuova versione integra per la prima volta l’API che permette di avere le Notifiche di Esposizione, ovvero il sistema di tracciamento dei possibili contagi da COVID-19.

iPhone utilizza il Bluetooth per condividere in modo sicuro i tuoi ID casuali con i dispositivi vicini e raccogliere i loro ID. Ciò consente a un’app di avvisarti se sei stato esposto al COVID-19. Gli ID casuali vengono eliminati dopo 14 giorni. Le app che autorizzi possono avvisarti se sei esposto al COVID-19. Puoi anche scegliere di condividere anonimamente la tua diagnosi COVID-19.

iOS 13.5 stesso non esegue la traccia dei contatti. Al contrario, getta le basi per gli sviluppatori delle autorità sanitarie pubbliche per creare le proprie applicazioni in grado di gestire le notifiche di esposizione. Apple ha inviato una versione beta dell’API di notifica dell’esposizione agli sviluppatori delle autorità sanitarie pubbliche per raccogliere feedback.

Grazie alla nuova funzione introdotta, iOS 13.5 semplifica notevolmente lo sblocco del nostro iPhone mentre indossiamo una mascherina. Con questa modifica, Face ID può rilevare se stiamo indossando una mascherina e passare direttamente alla schermata del passcode.

Infine, iOS 13.5 porta anche una modifica alle chiamate FaceTime di gruppo. Per impostazione predefinita, l‘app ingrandisce automaticamente la finestra video della persona che sta parlando. Nel nuovo aggiornamento, Apple ha aggiunto una nuova impostazione in modo da poter disabilitare questo comportamento. Per fare ciò basta andare su Impostazioni> FaceTime > Automatic Prominence e disattiviamo l’interruttore Speaking.

Le precedenti beta hanno introdotto una nuova funzionalità di Apple Music che consente di condividere i brani di Apple Music su Instagram Stories. Toccando il pulsante Condividi su un brano in Apple Music si crea una storia con titolo, titolo dell’album e sfondo animato.

Apple Music

iOS 13.5 corregge anche due vulnerabilità di sicurezza che interessano l’app Mail su ‌iPhone‌ e ‌iPad‌. L’aggiornamento potrebbe anche risolvere un problema con l’hotspot personale e risolvere una vulnerabilità legata alla VPN, entrambi bug che Apple ha promesso di risolvere nei prossimi aggiornamenti iOS.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!