macOS

Apple rilascia macOS Catalina 10.15.5: ecco tutte le novità

Apple ha rilasciato macOS Catalina 10.15.5, il quinto aggiornamento del sistema operativo ‌macOS Catalina‌ rilasciato ad Ottobre 2019. ‌

Dopo il lancio di iOS 13.5 della scorsa settimana, Apple ha rilasciato anche macOS Catalina 10.15.5. Questo aggiornamento offre una nuova funzionalità per migliorare la durata della batteria dei macBook, oltre a correzioni di errori e miglioramenti delle prestazioni.

Il più grande cambiamento in macOS 10.15.5 è una nuova funzionalità di gestione dello stato della batteria. La nuova funzione punta a migliorare lo stato della batteria a lungo termine di un MacBook. Secondo Apple, la nuova funzionalità riduce la velocità con cui la batteria invecchia chimicamente monitorando la cronologia della temperatura della batteria e i suoi schemi di ricarica.

Ad esempio, se teniamo il nostro MacBook collegato per la maggior parte del tempo, la funzionalità di gestione dell’integrità della batteria si avvierà per impedire al dispositivo di caricarsi completamente. La nuova funzione è disponibile solo su MacBook che si caricano tramite Thunderbolt 3, non MagSafe.

E, naturalmente, Apple ha reso la privacy un punto fermo di questa nuova funzionalità di gestione dell’integrità della batteria. La società afferma che tutti i dati di ricarica vengono conservati sul dispositivo a meno che l’utente non scelga di condividerli con la società.

Dopo aver installato ‌macOS Catalina‌ 10.15.4, alcuni utenti hanno iniziato a segnalare arresti anomali del sistema, causati principalmente da trasferimenti di file di grandi dimensioni. Il nuovo aggiornamento dovrebbe risolvere correttamente il problema.

Ecco le note di rilascio di macOS Catalina 10.15.5:

macOS Catalina 10.15.5 introduce la gestione dello stato della batteria nelle impostazioni Risparmio Energia dei computer portatili, un’opzione per controllare il primo piano automatico delle finestre video nelle chiamate FaceTime di gruppo e controlli per regolare accuratamente la calibrazione integrata di Pro Display XDR. L’aggiornamento migliora inoltre la stabilità, l’affidabilità e la sicurezza del Mac.

Gestione dello stato della batteria

  • Gestione dello stato della batteria per aiutarti a estendere al massimo la durata della batteria dei Mac portatili.
  • Il pannello delle preferenze Risparmio Energia adesso mostra le condizioni della batteria e indica se è consigliabile richiedere assistenza.
  • Opzione per disabilitare la gestione dello stato della batteria.

Per ulteriori informazioni, vai sul sito: https://support.apple.com/kb/HT211094

Preferenza per il primo piano automatico in FaceTime

  • Opzione per controllare il primo piano automatico durante le chiamate FaceTime di gruppo e fare in modo che i riquadri video non cambino di dimensione quando un partecipante parla.

Regolazione accurata della calibrazione di Pro Display XDR

  • Controlli per regolare accuratamente la calibrazione integrata di Pro Display XDR impostando il punto di bianco e la luminanza per adattarli perfettamente alle tue esigenze.

L’aggiornamento include inoltre risoluzioni di problemi e altri miglioramenti

  • Risolto un problema che poteva impedire a Promemoria di inviare notifiche per i promemoria periodici.
  • Risolto un problema che poteva impedire l’inserimento della password nella schermata di login.
  • Risolto un problema per cui Preferenze di Sistema poteva continuare a mostrare un badge di notifica anche dopo aver installato un aggiornamento.
  • Risolto un problema che poteva impedire il rilevamento della videocamera integrata quando si tentava di utilizzarla dopo aver usato un’app per videoconferenze.
  • Risolto un problema dei Mac con chip di sicurezza Apple T2 per cui gli altoparlanti interni potevano non comparire come dispositivo audio di uscita nelle preferenze Suono.
  • Risolto un problema di stabilità con il caricamento e il download di file multimediali dalla libreria foto di iCloud mentre il Mac è in stato di stop.
  • Risolto un problema di stabilità durante il trasferimento di grandi quantità di dati su volumi RAID.
  • Risolto un problema per cui l’opzione “Riduci movimento” nelle preferenze Accessibilità non riduceva la velocità delle animazioni nelle chiamate FaceTime di gruppo.

Alcune funzionalità potrebbero non essere disponibili in tutte le zone o su tutti i dispositivi Apple.

Per aggiornare il Mac basta cliccare sul logo Apple in alto a sinistra> Informazioni su questo Mac> Aggiornamento Software.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!