Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Le spedizioni globali di smartphone diminuiranno del 12% nel 2020

IDC prevede che le spedizioni di smartphone in tutto il mondo crolleranno dell'11,9% nel 2020, alimentate dalle continue sfide del COVID-19.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Arriva l’ennesimo rapporto preoccupante per l’industria degli smartphone questa settimana. Questa volta i numeri provengono da IDC, in cui indica che le spedizioni registreranno un declino su base annua dell’11,9% per il 2020.

La previsione segue il più grande declino della storia anno su anno nel primo trimestre del 2020 (1Q20). Si prevede che le spedizioni di smartphone diminuiranno del 18,2% nella prima metà dell’anno poiché l’impatto economico della pandemia di COVID-19 continua a incidere sulla spesa dei consumatori. Le spedizioni globali di smartphone non aumenteranno fino al primo trimestre del 2021.

“Ciò che è iniziato come una crisi dal lato dell’offerta si è evoluto in un problema globale dal lato della domanda. I blocchi a livello nazionale e l’aumento della disoccupazione hanno ridotto la fiducia dei consumatori e ridistribuito la spesa verso beni essenziali, incidendo direttamente sull’adozione degli smartphone a breve termine”, ha affermato Sangeetika Srivastava , analista di ricerca senior con Worldwide Mobile Device Tracker di IDC. “Per quanto riguarda il lato positivo, si prevede che il 5G svolgerà un ruolo vitale nella ripresa del mercato mondiale degli smartphone nel 2021.”

Secondo il rapporto, l’economia cinese continuerà ad essere influenzata dal COVID-19. Al contrario, l’Europa è stata duramente colpita dal COVID- 19, soprattutto in paesi fortemente colpiti come l’Italia e la Spagna, che quest’anno causeranno un declino a due cifre nella regione, Tuttavia, IDC si aspetta che i migliori venditori nella regione mantengano le loro quote di mercato.

“Non ci sono dubbi sul fatto che per l’industria degli smartphone ci siano sfide e crediamo che la recessione economica causerà alcune fluttuazioni nel panorama dei fornitori e dei livelli di prezzo”, afferma Ryan Reith di IDC. “L’aumento della spesa dei consumatori per i altri tipi di dispositivi rispetto agli smartphone (PC, monitor, console per videogiochi, ecc.) prenderà senza dubbio una parte del portafoglio dei consumatori che sarebbe stato destinato agli aggiornamenti degli smartphone e al 5G.”

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.