Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple

Apple rilascia un nuovo progetto open source “Risorse per la gestione delle password”

Apple ha annunciato il rilascio di nuove risorse per le app di gestione password. Le risorse sono disponibili come progetto open source su GitHub.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple ha annunciato il lancio di un progetto open source progettato per gli sviluppatori di app di gestione delle password. L’obiettivo è rendere più semplice per gli sviluppatori la creazione di password complesse compatibili con i siti Web più diffusi.

La piattaforma portachiavi iCloud di Apple è già in grado di generare password complesse al momento della creazione dell’account o quando cambiamo una password. Il nuovo progetto open source “Risorse per la gestione delle password” mira ad estenderlo alle applicazioni di gestione password.

Ecco la spiegazione di Apple:

Il progetto open source Risorse per la gestione delle password ti consente di integrare i requisiti specifici del sito Web utilizzati dal gestore password portachiavi iCloud per generare password complesse e uniche. Il progetto contiene anche raccolte di siti Web noti per condividere un sistema di accesso, collegamenti a pagine di siti Web in cui gli utenti cambiano password e altro ancora.

Apple ha lanciato il codice open source del progetto su GitHub, rendendolo disponibili a tutti. Il team dietro al progetto spiega che l’idea è di renderlo disponibile a tutti così che “i creatori di gestori di password possono collaborare sulle risorse per migliorare la gestione delle password per gli utenti“.

  • Regole password: regole per generare password compatibili con i requisiti particolari dei siti Web.
  • Siti Web con back-end di credenziali condivise: gruppi di siti Web noti per utilizzare lo stesso back-end di credenziali, che possono essere utilizzati per migliorare le credenziali suggerite per accedere a siti Web.
  • Modifica URL password: per favorire l’adozione di password complesse, è utile essere in grado di indirizzare gli utenti direttamente alle pagine di modifica password dei siti Web.

Apple offre agli sviluppatori tre vantaggi:

  1. Condividendo le risorse, tutti i gestori di password possono migliorare la loro qualità con meno lavoro di quanto richiederebbe un singolo gestore per ottenere lo stesso risultato.
  2. Documentando pubblicamente comportamenti specifici di siti Web, i gestori di password possono offrire un incentivo per i siti Web a utilizzare standard esistenti o emergenti per migliorare la loro compatibilità con i gestori di password.
  3. Migliorando la qualità dei gestori di password, miglioriamo la fiducia degli utenti in essi come concetto, a beneficio di tutti.

Il progetto presenta anche una raccolta di siti Web noti per condividere un sistema di accesso, collegamenti a pagine di siti Web in cui gli utenti possono cambiare password e altro ancora, con tutti i dettagli disponibili su GitHub.

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.