Curiosità

CarKey: tutto quello che sappiamo sull’imminente funzionalità

In questo articolo, andremo a scoprire come funzionerà CarKey in base alle informazioni trapelate finora.

Gli iPhone e gli Apple Watch di Apple supportano NFC già da qualche tempo e, in futuro, questa funzionalità verrà utilizzata per consentire agli utenti Apple di bloccare, sbloccare e avviare veicoli compatibili abilitati NFC utilizzando l’iPhone o l’Apple Watch al posto di un chiave fisica.

Apple chiama questa funzione imminente “CarKey” ed in questo articolo spiegheremo come funzionerà l’imminente questa nuova funzionalità.

Che cos’è CarKey?

CarKey è un protocollo digitale che consente a ‌iPhone‌ o Apple Watch‌ con funzionalità NFC di sbloccare, bloccare, avviare e controllare un veicolo compatibile con NFC.

Le auto non dispongono della funzionalità NFC per impostazione predefinita, quindi questa è una funzione che deve essere implementata dai produttori di automobili in modo molto simile a CarPlay.

Ciò che può essere fatto con CarKey può variare a seconda del produttore, ma sembra che sia almeno in grado di sbloccare l’auto, bloccarla e avviarla, tutte opzioni disponibili con una chiave fisica.

CarKey lavorerà attraverso una specifica Digital Key 2.0 basata su NFC sviluppata dal Car Connectivity Consortium (CCC), di cui Apple è membro. La specifica Digital Key 2.0 stabilisce una connessione sicura tra dispositivi mobili e veicoli tramite NFC.

Come funziona CarKey?

Molte auto più recenti in questi giorni hanno portachiavi che sbloccano e avviano un’auto solo in prossimità, e CarKey è molto simile. CarKey è una versione digitale di una chiave dell’auto memorizzata nell’app Wallet.

Per sbloccare o bloccare un veicolo con CarKey dovremo tenere un Apple Watch o iPhone vicino ad un lettore NFC situato all’interno dell’auto. Quando il lettore rileva la chiave digitale memorizzata nel dispositivo‌, il meccanismo di blocco nell’auto si attiverà.

L’‌iPhone‌ autenticherà l’azione di sblocco attraverso il Face ID o Touch ID, anche se il codice iOS 13 suggerisce che esiste una modalità Express che eliminerà tale processo, consentendo uno sblocco del veicolo più veloce.

CarKey

Come è impostato CarKey?

Il codice in ‌iOS 13‌ include i dettagli su come funzionerà l’installazione di CarKey. Gli utenti dovranno posizionare ‌iPhone‌ sopra un lettore NFC situato all’interno del veicolo e il completamento del processo di associazione potrebbe richiedere alcuni minuti.

Dovrà essere inserito un codice di accoppiamento fornito dal produttore dell’auto, sebbene alcuni processi di configurazione possano comportare il download di un’app.

Che aspetto avrà CarKey nell’app Wallet?

CarKey apparirà come una carta standard nell’app Wallet. Quando tocchiamo la scheda, fornirà informazioni sul veicolo come il numero del modello e la casa automobilistica.

Ci sarà anche un interruttore per attivare la modalità Express (sblocco senza autenticazione biometrica) o condividere una chiave con altre persone con alcune opzioni di accesso.

È possibile condividere la chiave digitale con altri utenti?

Sì. Ci sarà un’opzione per inviare la chiave digitale per sbloccare la nostra auto ad altri usando l’app Messaggi.

Possono essere forniti diversi livelli di accesso, tra cui sbloccare il veicolo, sbloccare il veicolo e guidarlo o sbloccare solo il bagagliaio. L’accesso può essere permanente o temporaneo.

CarKey funzionerà automaticamente?

No. CarKey funzionerà solo su veicoli dotati di funzionalità NFC e i produttori di auto devono implementare il supporto NFC e CarKey nei loro veicoli.

Apple collabora con case automobilistiche e CarKey potrebbe essere un’opzione limitata ai modelli di auto più recenti. Come per CarPla”, tuttavia, è possibile che esistano alcune opzioni aftermarket per l’installazione di un lettore NFC collegato alle serrature e al motore dell’auto.

Le schermate trovate in iOS suggeriscono che uno dei primi partner di Apple sarà BMW. BMW supporta già il blocco e lo sblocco di un veicolo e l’avvio del motore con la chiave digitale nell’app BMW Connected e prevede di portarlo anche su altre piattaforme.

CarKey funzionerà se la batteria dell’iPhone si scarica?

Sì. CarKey si basa su NFC e continuerà a funzionare anche quando la batteria di ‌iPhone o Apple Watch‌ è scarica. Tuttavia, dipenderà da quanto tempo è passato da quando la batteria si è scaricata.

Apple sa quando blocchiamo e sblocchiamo l’auto con CarKey?

No. Apple in iOS 13.5.1 ha rilasciato una politica sulla privacy di CarKey che fornisce alcune informazioni sulla privacy integrata della funzionalità. Durante l’installazione, il token che deve essere inserito per associare un veicolo con l’app Wallet viene inviato insieme alle informazioni sull’account Apple, sul dispositivo e sulla posizione di un utente al momento dell’installazione a fini di prevenzione delle frodi.

Un identificatore univoco del dispositivo viene impostato dal produttore del veicolo per configurare CarKey. L’identificatore è univoco per ciascun produttore ai fini della protezione della privacy. Apple afferma che i produttori di auto possono collegare l’identificatore del dispositivo con altre informazioni che ha su di noi, in base alla politica sulla privacy del produttore.

Allo stesso modo, sebbene Apple non conservi informazioni sull’uso del veicolo (come quando un CarKey viene utilizzato per bloccare o sbloccare un’auto), un produttore di veicoli può raccogliere questo tipo di informazioni sull’utilizzo in base agli accordi con l’utente stabiliti con il produttore.

Quando verrà lanciato CarKey?

Non si sa ancora quando verrà lanciato CarKey. I segni di CarKey sono stati trovati in più versioni di iOS 13‌, quindi è sicuramente qualcosa che Apple sta attivamente sviluppando e perfezionando.

C’è una possibilità che CarKey sia progettato per essere una funzionalità di iOS 14‌, ed è possibile che Apple sveli la funzionalità alla WWDC.

Funzionalità CarKey future

Anche le specifiche Digital Key 2.0 sono state rilasciate nel Maggio 2020, il Car Connectivity Consortium sta lavorando a una specifica Digital Key 3.0 basata su Bluetooth LE e Ultra Wideband che consentirebbe un accesso passivo e senza chiave in base alla posizione.

Con questa funzione, l’iPhone potrebbe essere lasciato in tasca e comunque sbloccare o avviare un veicolo senza contatto diretto e autenticazione NFC. L’ iPhone 11 , l’iPhone 11 Pro e l’iPhone 11 Pro Max dispongono del supporto Ultra Wideband e sarebbero compatibili con questa funzionalità.

Cosa ne pensate?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button