Brevetti

Una futura Apple Pencil potrebbe campionare il colore degli oggetti fisici | Brevetto

Apple brevetta una nuova tecnologia che consentirà alla Apple Pencil di campionare il colore degli oggetti reali e perfino del copro umano.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple, sta lavorando su una nuova tecnologia del sensore della Apple Pencil in grado di campionare i colori di oggetti fisici.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Gli attuali modelli Apple Pencil utilizzano già alcuni sensori per determinare l’inclinazione e la pressione, il che rende la scrittura o il disegno più naturale su un iPad. In base ai nuovi brevetti depositati da Apple, i furti modelli potrebbero presentare una suite di sensori ancora più avanzati.

In una domanda di brevetto presentata per la prima volta a Novembre 2019 e pubblicata giovedì, Apple descrive essenzialmente una Apple Pencil che potrebbe utilizzare una suite di sensori di luce per rilevare e campionare i colori di un oggetto.

“Un sensore di colore può avere diversi fotorilevatori, ognuno dei quali misura la luce attraverso un canale di colore diverso ed uno o più dispositivi di emissione di luce. I circuiti di controllo possono utilizzare i dispositivi di emissione di luce per illuminare un oggetto esterno, mentre i fotorilevatori rilevano la luce riflessa per determinare il colore dell’oggetto esterno.”

In sostanza, il brevetto descrive un sensore in grado di campionare con precisione un colore. Un utente sarà in grado di puntare la stilo su un oggetto, come ad esempio una maglietta, campionare il colore e utilizzarlo in un’app di disegno.

L’Apple Pencil potrebbe campionare i colori utilizzando una suite di sensori di emissione della luce, che emettono luci di diversi colori, e inviare tali dati ad un dispositivo collegato come un iPad Pro.

Inoltre, i dispositivi di input come sensori di prossimità, sensori di orientamento e pulsanti possono essere utilizzati per determinare quando una misurazione del colore deve essere effettuata utilizzando il sensore di colore.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Infine, Apple afferma che la misurazione del colore può essere seguita su qualsiasi oggetto, come una stampa, un mobile, una porzione della casa di un utente, giocattoli, oggetti decorativi, oggetti domestici, piante ed addirittura sul corpo umano.

Questo potrebbe ovviamente essere un vantaggio per designer, illustratori e artisti che usano una Apple Pencil ed altri prodotti della società. Sebbene esistano diverse opzioni per campionare il colore di oggetti fisici, per funzionare richiedono accessori o app di terze parti.

Cosa ne pensate?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.