Notizie

L’India approva gli incentivi alla produzione per i fornitori Apple

L'obiettivo del programma lanciato dal governo indiano, è quello di tentare i produttori su larga scala di aumentare la loro produzione di smartphone nel paese.

Ad Agosto, vi abbiamo riferito che Foxconn, Pegatron e Wistron, hanno tutti chiesto di partecipare al programma di incentivazione legata alla produzione in India, nel tentativo di ottenere vantaggi per aumentare la produzione di smartphone nel paese. Adesso, il governo ha approvato gli incentivi.

La produzione di smartphone sta diventando una parte importante dell’India che desidera posizionarsi come un hub di esportazione per l’elettronica di consumo e altri prodotti. La cosiddetta campagna “Made in India” vedrà l’assegnazione di 6,65 miliardi di dollari per incentivare la produzione locale di smartphone.

I tre partner della catena di approvvigionamento Apple – Foxconn, Wistron e Pegatron – potranno beneficiare degli incentivi. Wistron e Foxconn stanno già producendo iPhone nel paese, mentre Pegatron ha registrato una nuova filiale in India, al fine di creare una nuova fabbrica.

Apple

Oltre ai partner Apple, anche Samsung ha ricevuto l’approvazione nel piano, così come i produttori locali di smartphone indiani come Lava e Micromax.

Ricordiamo inoltre che la società ha in programma di introdurre l’iPhone SE  in India nel prossimo futuro e alcuni modelli di iPhone 12 entro la metà del 2021.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!