AirTag

AirTag sarà disponibile in due dimensioni, il lancio è vicino | Rumor

Un criptico ma affidabile leaker ha rivelato che gli AirTag saranno disponibili in due dimensioni e che il lancio è molto vicino.

Secondo l’affidabile leaker L0vetodream, Apple è pronta a rilasciare gli AirTag in due diverse dimensioni.

Il leaker, come sempre in stile enigmatico, ha twittato inizialmente ” big one, small one, coming soon” ma ha nascosto ciò a cui si riferiva. Successivamente, precisamente un’ora dopo, ha twittato “Tag tag”, facendo un chiaro riferimento ai prossimi dispositivi di tracciamento bluetooth di Apple.

È ormai noto che Apple sta lavorando da molto tempo sugli AirTags, un dispositivo di tracciamento Bluetooth simile a Tile progettato per essere collegato a elementi come chiavi e portafogli, permettendo loro di essere rintracciati direttamente nell’app Dov’è.

I primi riferimenti a questo nuovo accessorio furono trovati nel codice di iOS 13 ed è molto probabile che la società rilasci il nuovo prodotto entro la fine dell’anno.

AirTag

Gli AirTags sono dotati di chip integrati che si collegano a un iPhone, trasmettendo la posizione dei dispositivi a cui sono collegati. Come con un iPhone perso, possiamo utilizzare qualsiasi dispositivo Apple o un browser Web con iCloud per individuare un AirTag smarrito.

Secondo il codice interno trovato in iOS, gli AirTags potrebbero essere alimentati da un nuovissimo chip R1 Apple. Apparentemente è costruito attorno alla stessa tecnologia a banda ultra larga presente sugli ultimi modelli di iPhone 11 e iPhone 11 Pro.

Simile ai chip W1 e H1 degli AirPods, è probabile che il chip R1 sia il componente che consente all’accessorio di funzionare perfettamente con l’iPhone / iPad associato.

Pochi giorni fa, Jon Prosser ha affermato che i dispositivi di tracciamento saranno rilasciati a Novembre. Secondo il leaker, gli AirTag sono terminati e sono pronti. Se non sono ancora stati lanciati è soltanto perchè Apple sta aspettando il momento giusto per farlo.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!