Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Curiosità

Angry Birds diventa un gioco di Uman Take Control, il nuovo programma di Italia 1

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Ieri è partito un nuovo programma su Italia 1 chiamato Uman Take Control che vede come protagonisti alcuni ex-concorrenti dei reality, i quali dovranno sottoporsi ad alcune prove per poi essere giudicati dal pubblico, ebbene, che ci crediate o no, Angry Birds è arrivato anche li!

Le prove infatti, erano ispirate ai videogiochi più famosi degli ultimi anni e tra il tamagotchi ed il Pac-Uman, è saltato fuori anche l’Angry Uman che ha visto il concorrente agganciato ad un elastico, letteralmente lanciato verso una parete composta da maxi schermi in gomma piuma. Due erano i lanci a disposizione per recuperare il maggior numero di schermi televisivi per essere decretato vincitore e ottenere punti vita.

Insomma, se avevate ancora dubbi, Angry Birds grazie ad Apple e l’iOS è diventato un successo mondiale che non passa inosservato a nessuno e proprio come Pac-Man e gli altri, probabilmente resterà immortale nel corso del tempo.

Grazie mattia98

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.