Notizie

Elon Musk: “Ho cercato di vendere Tesla ad Apple ma Tim Cook ha rifiutato”

Elon Musk ha confermato le voci secondo cui ha cercato di vendere Tesla ad Apple, ma Tim Cook non ha nemmeno preso parte all'incontro.

Elon Musk ha dichiarato su Twitter di aver contattato Tim Cook sulla possibilità che Apple acquisisse Tesla, ma quest’ultimo “ha rifiutato di partecipare alla riunione”. Musk dice di aver tentato di contattare la società durante i “giorni più bui del programma Model 3”, offrendo Tesla per 1/10 del suo valore.

Il tweet di Musk è arrivato in risposta al recente rapporto di Reuters sul lavoro del colosso di Cupertino sulla Apple Car.

Secondo Reuters, la società guidata da Tim Cook punta a iniziare la produzione di una Apple Car entro il 2024, utilizzando la tecnologia della batteria di “livello successivo” che prevede un design “monocellulare” che riempie le singole celle della batteria e libera spazio all’interno del pacco batteria rimuovendo i sacchetti e moduli che contengono i materiali della stessa. Apple prevede inoltre di utilizzare la tecnologia delle batterie al litio ferro fosfato.

In un altro tweet, Musk ha affermato che i rumors su Apple Car sono “strane se vere” e che un design monocellulare è “elettrochimicamente impossibile”.

Ci sono state voci secondo cui Apple una volta ha considerato di acquistare Tesla e ha fatto una “seria offerta” di 240 dollari per azione nel 2013, ma visti i commenti di Musk, la notizia era falsa.

Apple e Tesla non sono in buoni rapporti da quando il produttore di iPhone ha iniziato a lavorare sul Project Titan. Nel 2015, infatti, Musk ha dichiarato di chiamare Apple il “Tesla Graveyard”:

“Se non ce la fai alla Tesla, vai a lavorare alla Apple”.

Cosa ne pensate?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!