Notizie

Apple Car, Kia conferma le trattative con altre aziende per la produzione di veicoli elettrici

La casa automobilistica della Corea del Sud rivela che sta lavorando con "più aziende" su veicoli elettrici a guida autonoma.

Due giorni fa, vi abbiamo riferito che Hyundai potrebbe passare il progetto della Apple Car alla sua consociata Kia Motor.

Oggi, quest’ultima ha rivelato che sta lavorando con “più aziende” su veicoli elettrici a guida autonoma, e molti pensano che si riferisca proprio alla Apple Car. Secondo quanto riportato da Reuters, infatti, la società ha dichiarato che sta esaminando la cooperazione per la produzione di auto elettriche a guida autonoma con più aziende straniere, senza menzionare Apple.

Tornando a Hyundai, è ormai noto che è in trattativa conApple per la produzione del suo primo veicolo elettrico a guida autonoma, ma alla fine potrebbe decidere di produrre i veicoli elettrici in una fabbrica della Georgia di proprietà di Kia Motors.

Quest’ultima non ha ancora approvato il progetto, ma una volta approvato potrà avviare la produzione della Apple Car presso il proprio stabilimento negli Stati Uniti.

Produrre l’auto negli Stati Uniti “faciliterebbe la cooperazione con Apple”, ma sembra che Hyundai non voglia affiancare il proprio nome a quello della Apple Car per paura di rallentare la crescita proprio marchio.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!