Rumors

Il lettore di schede SD ritornerà sul MacBook Pro 2021 [Rumor]

Secondo un nuovo rapporto, la società riporterà il lettore di schede SD sui nuovi modelli di MacBook Pro 2021.

Oltre a svelare i dettagli sui modelli di iMac e MacBook Air di fascia alta in arrivo quest’anno, Bloomberg ha anche parlato dei nuovi MacBook Pro 2021.

La scorsa settimana, l’analista Ming-Chi Kuo ha condiviso le sue aspettative per i nuovi modelli di MacBook Pro da 14 e 16 pollici in arrivo entro la fine dell’anno, incluso il ritorno del connettore di ricarica MagSafe, la rimozione della Touch Bar, un nuovo design a bordi piatti e il ritorno di più porte integrate nei notebook per una maggiore connettività.

Kuo non ha specificato quali porte potrebbero tornare, ma Mark Gurman di Bloomberg ha riferito oggi che i prossimi modelli di MacBook Pro saranno dotati di un lettore di schede SD per il trasferimento di foto scattate con una fotocamera digitale e altri file. Il lettore è stato rimosso nel 2016, e la comunity di fotografi e videomakers non aveva gradito questa modifica.

Gli ultimi modelli di MacBook Pro hanno solo porte Thunderbolt, costringendo la suddetta categoria di utenti a utilizzare un adattatore o un dock per collegare una scheda SD alla macchina.

Nella sua nota di ricerca della scorsa settimana, Kuo ha affermato che “la maggior parte degli utenti potrebbe non aver bisogno di acquistare dongle aggiuntivi per il prossimo MacBook Pro”, quindi è possibile che un lettore di schede SD non sia l’unica porta che ritornerà.

L’analista prevede che i nuovi modelli di MacBook Pro verranno lanciati nel terzo trimestre 2021, che va da luglio a settembre. Sostituirebbero i modelli di MacBook Pro da 13 pollici e 16 pollici di fascia alta rilasciati rispettivamente a maggio 2020 e novembre 2019.

Infine, Apple rimuoverà ufficialmente la Touch Bar, che verrà sostituita dai tasti funzione fisici. La società ha annunciato la Touch Bar come il futuro del metodo di input Mac quando è stato presentato il MacBook Pro 2016, ma la funzione non ha mai riscosso il successo sperato. Molti utenti Mac vogliono semplicemente tasti fisici che possono sentire con le dita senza guardare il touch screen.

Cosa ne pensate?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!