Curiosità

Chrome continua ad utilizzare una quantità eccessiva di RAM su macOS

Un nuovo test rivela che Chrome continua ad utilizzare una quantità eccessiva di RAM su macOS.

Secondo un nuovo test, Google Chrome utilizza una percentuale di RAM 10 volte superiore rispetto a Safari su macOS Big Sur.

In un post sul blog, Just (lo sviluppatore che ha condotto il test) rivela di aver messo alla prova entrambi i browser sull’ultima versione di macOS con due test. Il primo test è stato condotto su una macchina virtuale e il secondo su un MacBook Pro da 16 pollici del 2019 con 32 GB di RAM.

Nel primo test, Just ha semplicemente aperto due schede nei rispettivi browser e navigato su Twitter e Gmail. Lo sviluppatore ha scoperto che Chrome ha utilizzato 1 GB di RAM, mentre Safari solo 80 MB di RAM.

Nel secondo test, Just ha aperto 54 schede in ogni browser. Mentre Safari ha mantenuto la quantità media di RAM utilizzata per scheda a soli 12 megabyte, l’utilizzo medio della memoria per scheda di Chrome è stato di ben 290 megabyte.

Nonostante i risultati, Just afferma che Google Chrome “sta facendo di tutto per gestire l’utilizzo della memoria tra le schede”, nel tentativo di mantenere la scheda corrente “veloce e reattiva”.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!