Notizie

Epic Games, negata la possibilità di portare Apple in tribunale in UK

Il giudice ha stabilito che la controversia è al di fuori della sua giurisdizione.

Oggi, un giudice del Regno Unito ha stabilito che Epic Games non potrà portare Apple in tribunale nel paese.

Il giudice Roth ha deciso che Epic Games non dovrebbe avere il permesso di portare la sua causa contro Apple presso il tribunale del Regno Unito. In particolare, Epic stava chiedendo il permesso di forzare l’azione su Apple attraverso il sistema giudiziario del Regno Unito. La società della Carolina del Nord ha preso di mira Apple Inc, che ha sede negli Stati Uniti, e Apple Ltd, che è una società inglese e sussidiaria interamente controllata da Apple Inc.

Ciò significa che la battaglia legale di Epic contro Apple Inc. sarà limitata al sistema giudiziario degli Stati Uniti, sebbene la battaglia contro Apple Ltd sia nella giurisdizione del sistema giudiziario del Regno Unito.

Tuttavia, la società americana ha affermato che riconsidererà la possibilità di perseguire un caso contro Apple nel Regno Unito dopo che il caso statunitense sarà concluso. “Siamo fermi nel nostro impegno a fermare le pratiche anticoncorrenziali di Apple e Google e continueremo a lottare per una distribuzione delle app più equa a livello globale”, si legge nella dichiarazione.

Apple ed Epic Games continueranno la loro battaglia legale negli Stati Uniti, con le due società che si affronteranno in tribunale nel luglio 2021.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button