Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple potrebbe essere in trattative con un nuovo produttore di sensori ambientali | Rumors
Rumors

Apple potrebbe essere in trattative con un nuovo produttore di sensori ambientali | Rumors 

Secondo quanto riportato da AppleInsider, Apple sarebbe in procinto di cambiare il fornitore dei suoi sensori ambientali che sono integrati nei nostri iPhone, iPod touch ed iPad.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Ritenendosi insoddisfatta dell’attuale rendimento dei sensori ambientali dei nostri dispositivi (soprattutto quello della luminosità automatica), Apple avrebbe preso in testing nuovi componenti per le prossime generazioni di iPhone.

Come riportato qualche giorno fa da DigiTimes, Capella Microsystems era in trattative con Apple per diventare un fornitore ufficiale di componenti per i suoi dispositivi. Ciò renderebbe la Capella Microsystems la prima società di Taiwan a fornire ufficialmente componentistica per iPhone.

L’azienda ha venduto un mese fa circa un milione di sensori ambientali ad HTC e ora ha inviato i primi componenti di test ad Apple, in virtù delle lamentele di diversi utenti riguardo il sensore di luce ambientale dell’iPhone 4.

Se tale accordo dovesse confermarsi, i nuovi sensori sarebbero integrati negli iDevices non prima di Settembre del 2012.

Vi terremo aggiornati.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.