PUBBLICITÀ
iPhoneNotizie

Apple avvisa gli utenti: le vibrazioni delle moto possono danneggiare le fotocamere degli iPhone

L'azienda californiana sconsiglia il contatto diretto dei suoi smartphone con il telaio o il manubrio delle motociclette.

Apple ha pubblicato un nuovo documento di supporto indirizzato a chi è in possesso di un iPhone. Il gigante di Cupertino afferma che particolari vibrazioni, come quelle generate dai motori delle motociclette, possono danneggiare le fotocamere dei suoi smartphone.

Le fotocamere degli iPhone con stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) e autofocus (AF) sono quelle maggiormente a rischio per via dell’uso del giroscopio e di altri sensori che aiutano a compensare il movimento e le vibrazioni quando si scattano foto e registrano video.

I sistemi OIS e AF di iPhone sono progettati per durare nel tempo. Tuttavia, come nel caso di molti dispositivi elettronici di consumo che includono sistemi come la stabilizzazione ottica dell’immagine, l’esposizione diretta a lungo termine a vibrazioni di ampiezza elevata entro determinati intervalli di frequenza può minare le prestazioni di tali sistemi e portare ad una riduzione della qualità dell’immagine in foto e video.

Considerato il rischio, Apple consiglia di evitare il contatto diretto tra gli iPhone e il telaio o il manubrio delle motociclette.

Difficile dare una spiegazione alle tempistiche di questo avviso, visto che i due sistemi in questione non sono novità dell’ultima ora (la OIS, ad esempio, è già presente su iPhone 7 del 2016).

Vale il detto “meglio tardi che mai”? Voi cosa ne pensate? Avete riscontrato problemi con le fotocamere dei vostri iPhone dopo l’esposizione diretta a forti vibrazioni?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button