Apple

Apple aprirà un nuovo centro di ricerca ad Haifa per lo studio di semiconduttori

Dopo l‘acquisto da parte di Apple di Anobit, società che si occupa di memorie a stato solido, giungono dal web nuove indiscrezioni relative all’apertura di un centro di ricerca a Israele.

Il centro di ricerca sarà situato ad Haifa e la data di apertura è prevista per febbraio. Come sempre non si ha nessuna conferma da Cupertino, ma in questo centro si dovrebbero studiare innovazioni nell’ambito dei semiconduttori per i prossimi device “Designed by Apple in California”. I posti di lavoro disponibili non sono stati dichiarati, ma da quanto si evince dalle news, i curriculum vitae inviati sono stati davvero molti.

Per entrare più nel dettaglio il nuovo centro di ricerca è a Matam, a sud di Haifa, un’area dove vi sono già centri di aziende del calibro di Intel, Microsoft e Philips. Tuttavia il Calcalist, nota testata giornalistica del posto, ha dichiarato che non esiste nessuna relazione tra l’acquisto di Anobit da parte di Apple e le operazioni relative al centro di ricerca.

 

Via | TAL

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!