No Update: risparmiamo batteria evitando la ricerca degli aggiornamenti di iOS 5 | Cydia

11/02/2012

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Con il rilascio di iOS 5 è stata introdotta la funzionalità degli aggiornamenti OTA (over-the-air), cioè della possibilità di aggiornare il sistema operativo dell’iPhone direttamente dal dispositivo, senza doverlo collegare al computer. Oggi vi presentiamo un tweak di nome No Update che consente di eliminare questa funzione inutile per gli utenti che hanno effettuato il jailbreak.



Infatti per quelli che vogliono mantenere il jailbreak untethered sui loro dispositivi questo tweak è molto utile visto che permette di eliminare del tutto la ricerca degli gli aggiornamenti OTA dall’iDevice. In questo modo non si avrà neanche il badge rosso che risulterebbe nelle Impostazioni.

Inoltre ricordiamo che, anche senza il suddetto tweak, nonostante il badge e l’aggiornamento trovato dal software, per gli utenti con dispositivi Jailbroken non è consigliato aggiornare via Over-the-Air.

Il tweak è sviluppato da greensnow e queste sono le caratteristiche da lui rilasciate:

  • Nessuna notifica nelle Impostazioni;
  • Nessun impatto sulle prestazioni del sistema;
  • Riduzione dei consumi di batteria.

Riguardo all’ultimo punto, il tweak riuscirà ad allungare, anche se minimamente, la durata della batteria dato che il dispositivo non sarà più connesso ai server di Apple per la verifica del firmware in uso.

No Update per funzionare disabilita semplicemente un processo di sistema, non gravando assolutamente sulle prestazioni del sistema. Una volta installato non visualizzerete nessuna icona, ma si configurerà in modo automatico.

Potete trovare No Update gratuitamente su Cydia tramite la repository di ModMyi.

Via | Modmyi

Con il rilascio di iOS 5 è stata introdotta la funzionalità degli aggiornamenti OTA (over-the-air), cioè della possibilità di aggiornare…

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.