Recensioni AppStore

Feed Them All: nutrite varie specie di animali in giro per il mondo | Recensione iSpazio

[app_477971204]

Feed Them All è un simpatico giochino presente da poco in App Store in cui dovrete dare il cibo giusto agli animali che troverete sullo schermo. Leoni, pesci, elefanti, e chi più ne ha più ne metta: l’importante è non sbagliare e cercare di effettuare combo che moltiplichino il punteggio. In occasione del nuovo aggiornamento, il gioco, per la giornata di oggi e domani, è in offerta gratuita. Vediamo insieme i dettagli.

[appscreens_477971204]

Avete mai visto un elefante mangiare noccioline tra i ghiacci del polo nord? E un pinguino mangiare pesce nel caldo territorio africano? Sono proprio questi gli scenari in cui potrete giocare a Feed Them All, il divertente gioco in cui dovrete ricorrere ai vostri riflessi e alla velocità per riuscire ad accontentare tutti gli animali presenti su dei rulli trasportatori.

In base alla difficoltà, gli animali aumenteranno, così come le azioni da effettuare (aprire pacchi, svegliare gli animali addormentati..etc), e quindi il gioco si farà più avvincente.

La storia si basa su Freddy Feeder, il più grande nutritore mondiale di animali, che ha deciso di realizzare il più grande sogno delle creature selvatiche: fare il giro del mondo comodamente riuscendo a trovare sempre del cibo per loro, in qualunque parte del mondo essi siano. Per riuscire nella missione, Feeder ha costruito insieme al fratello Builder una serie di nastri trasportatori intorno al mondo, in modo che gli animali possano viaggiare e siano facilmente raggiungibili con il cibo.

Purtroppo per loro il nemico è in agguato: una misteriosa multinazionale di cibo in pillole cercherà di impedire la corretta nutrizione degli animali, sostituendo al cibo sano dell’orribile cibo chimico; è proprio qui che si complicherà la situazione per voi: bombe da disinnescare, casse con trabocchetti, enormi bolle di sapone volanti e molto altro da cui liberare i piccoli cuccioli.

Per dare il cibo agli animali sarà sufficiente trascinare la pietanza corretta verso la razza giusta, sono possibili anche combo: basta aspettare che gli animali finiscano di masticare e subito potrete rifocillarli nuovamente.

Dare da mangiare a quanti più animali possibili sembra una missione apparentemente semplice all’inizio, che rivela, poi, un livello di difficoltà quasi proibitivo, con il succedersi dei diversi imprevisti che terranno incollati all’iPhone i giocatori.

35 i livelli di difficoltà, 60 secondi di tempo per ciascun livello per dar da mangiare ad almeno il 75% degli animali. Questo l’unico modo per passare al livello successivo. E solo così potrete sfidare i vostri amici a suon di punti nel Game Center. Ogni volta che a un cucciolo non verrà dato il proprio cibo preferito si perderanno punti, mentre si guadagnerà un bonus ogni volta che i cuccioli verranno nutriti più di una volta. Oltre a bonus e aiuti, anche gli imprevisti saranno sparsi lungo il percorso all’interno di misteriose casse di legno.

Caratteristiche Principali:

  • Obiettivo: alimentare il 75% dei cuccioli in ogni livello
  • Adatto per tutte le età
  • 35 livelli di 60 secondi ciascuno
  • Punteggio minimo per arrivare alla fase successiva
  • Difficoltà crescente per la presenza di imprevisti
  • Bonus / Malus (imprevisti)
  • Classifica sul Game Center

Divertente per grandi e piccini, Feed Them All, come già detto all’ inizio dell’articolo, è disponibile in offerta gratuita nella giornata di oggi e domani; dopodiché il suo prezzo tornerà a 0,79€.

Feed Them All richiede il firmware 3.2 o superiori, pesa circa 29 MB  ed è localizzato in inglese (anche se è facilmente comprensibile)

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!