Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Chaos Rings 2, il sequel della saga Square Enix con tantissime novità e cambiamenti | Recensione iSpazio
Recensioni AppStore

Chaos Rings 2, il sequel della saga Square Enix con tantissime novità e cambiamenti | Recensione iSpazio 

App ID errato

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Rilasciato da pochissimi giorni su App Store, Chaos Rings 2 è il nuovo capitolo dell’omonima saga sviluppato da Square Enix per iOS: di seguito, vi proponiamo una nostra recensione del titolo in questione.

App ID errato

Con Chaos Rings 2, la saga viene proiettata in una nuova storia: adesso il mondo rischia di essere distrutto dall’interno, a causa di una creatura malvagia, e sarà compito di Darwin, il “Nominator”, ripristinare l’equilibrio sacrificando quattro persone convocate con lui come “Pilastri del sigillo”.

In termini di giocabilità, il seguito del primo Chaos Rings ha subito alcune modifiche, che possono essere raggruppate in due categorie:

  • Combattimenti
  • Esplorazione

 

Combattimenti: Awake, Advent e mostri corazzati

Inanzitutto è stata ridisegnata la barra del break: adesso sarà necessario riempirne la prima metà per ricevere il bonus di danno extra.

Attorno al break è stato anche posizionato un nuovo indicatore, il “Break Gauge”, che si riempirà qualora si riceva/arrecchi un danno: una volta che si avrà una certa quantità dei tre segmenti riempita, il giocatore potrà decidere se sferrare la mossa speciale di uno dei personaggi (Awake), o se evocare il potere dei propri compagni (Advent).

Da segnalare anche la presenza di mostri corazzati, che possono essere sconfitti o con attacchi in coppia o usando l’abilità “Piercing Armor”.

Esplorazione: le tecniche dei personaggi e i passaggi spazio temporali, cambio dei membri del party e “P.U.B.”

Sotto il punto di vista esplorativo sono state introdotte diverse novità: per cominciare la mappa di gioco è divisa in più zone, collegate tra loro attraverso dei portali spazio temporali. In alcuni casi, saranno presenti degli ostacoli non superabili in circostanze normali ma solo con tecniche speciali, prerogative di ogni singolo personaggio: ad esempio il protagonista, è in grado di effettuare dei grandi salti.

A differenza del primo capitolo, questo gioco presenta solo la storia di Darwin, mentre quelle dei suoi “amici” si svolgeranno in contemporanea: proprio per questo, dopo i primi tre stage, sarà fornita la possibilità di modificare i membri del proprio party.

La più grande novità è comunque il sistema “P.U.B.”, dove si possono accettare delle sub quest che, una volta completate, vi doneranno dei recipienti che assieme ad altri fattori vi permetteranno di acquisire nuove abilità.

Chaos Rings 2 ha anche un motore grafico tutto nuovo, che dona ai personaggi quella sensazione di “realismo” che mancava nei precedenti titoli della saga; il tutto è accompagnato dallo splendido doppiaggio giapponese del gioco e dall’eccellente comparto audio.

L’unico aspetto negativo di questo applicativo è, come i suoi predecessori, uno solo: il prezzo eccessivamente alto (14,99€). Forse Square Enix ancora non ha compreso le politiche dei prezzi sull’App Store ma c’è anche da dire che, una volta comprato, non vi pentirete dell’acquisto.

Insomma, grandi novità e cambiamenti per un gioco che continua sempre a migliorare (e ad aumentare di prezzo…).

Per concludere vi lasciamo al trailer ufficiale del titolo in versione completa:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

" />

Compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione) e iPad.Richiede l’iOS 4.0 o successive.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.