Notizie

Dragon Drive, l’assistente vocale di Nuance a misura per le future automobili

Nuance, azienda leader nel settore delle tecnologie vocali, ha presentato una nuova piattaforma di controllo vocale chiamata Dragon Drive, che ci consentirà di “avere una conversazione” con la nostra automobile.

Grazie a Dragon Drive sarà possibile parlare alla nostra auto e chiederle di leggerci un messaggio o dettare una risposta da inviare. Oltre a queste funzioni saranno associati anche alcuni dei comandi più comuni come ascoltare la musica, fare una ricerca sul web, ottenere delle indicazioni stradali e molto altro.

Alcuni servizi come il noto Sync sviluppato da Microsoft accennatovi qualche tempo fa in questo nostro articolo, offrirà un sistema di controllo vocale integrato nelle automobili Ford permettendo di gestire molte delle azioni che potrebbero distrarci dalla guida con il solo utilizzo della voce, ma Mike Thompson di Nuance crede fermamente che Dragon Drive offrirà un servizio migliore e molto più simile all’assistente personale Siri di Apple. Dragon Drive viene inoltre paragonato scherzosamente al KITT di Supercar, la famosa serie televisiva statunitense interpretata da David Hasselhoff.

Vi mostriamo ora un breve video con cui Nuance pubblicizza l’assistente vocale in questione:

Nuance non ha ancora annunciato nessun partner quindi non sappiamo con certezza in quale automobile sarà disponibile, ma con molta probabilità sarà lanciato insieme ai veicoli che usciranno quest’estate.

Via | TheVerge

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!