Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Aumentando i tassi di produzione dell’iPhone 5 Apple avrà un impennata nei profitti
Notizie

Aumentando i tassi di produzione dell’iPhone 5 Apple avrà un impennata nei profitti 

La fornitura di iPhone 5 continua ad aumentare a tassi crescenti, superati i problemi iniziali i costi di produzione scendono e i profitti aumentano per tutta la filiera di fornitori e non solo per Apple.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Shaw Wu, analista della Sterne Agee, ha esaminato la situazione di Apple in termini di produzione e approvvigionamento e i risultati sono davvero confortanti per Apple.

Come abbiamo già avuto modo di informarvi, in questi giorni i tempi di attesa per la consegna dell’iPhone 5, e di altri dispositivi acquistati nello store online, sono diminuiti e questo nonostante la forte domanda attuale e quella prevista durante il mese di dicembre per via del lancio in oltre 50 paesi.

L’analista ha stimato che Apple toccherà la quota di 47,3 milioni di unità vendute all’interno dell’ultimo trimestre del 2012. Inoltre il margine di Apple, facendo una media di questi tre mesi, dovrebbe raggiungere il 38,5% a fronte di un 38% stimato precedentemente.

Secondo le dichiarazioni che fece un funzionario Foxconn quando l’iPhone 5 fu messo in commercio, questo dispositivo è risultato il più difficile da assemblare finora. A quanto pare i problemi iniziali sono stati superati.

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.