Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple continua a guidare la crescita dell’elettronica di consumo
Notizie

Apple continua a guidare la crescita dell’elettronica di consumo 

Il gruppo NPD, specializzato nelle ricerche di mercato, ha recentemente pubblicato un rapporto nel quale vengono esaminate le vendite relative all’elettronica di consumo negli Stati Uniti. Il consumismo tecnologico sembra avere un trend ben preciso: tablet e smartphone, soprattutto iPad e iPhone.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

npd

Oltre a prendere in considerazione i dati della sola Apple, l’NPD evidenzia che le vendite riferite alla tecnologia di consumo sono diminuite di 4 miliardi di dollari dal 2010, arrivando a 143 miliardi tuttoggi. Tra le categorie di prodotti che registrano il maggior tasso di crescita, troviamo soprattutto tablet e smartphone, entrambi prodotti in cui Apple regna incontrastata nesli States.

Stephen Baker, vice presidente delle analisi di settore alla NPD afferma che:

Anche se il consumismo tecnologico rimane un fattore dinamico, la crescita stellare avvenuta negli ultimi anni ha ostacolato notevolmente la crescita attuale, la quale è più lenta e difficoltosa. La maggior parte dei segmenti di mercato hanno tassi di penetrazione elevati e la domanda di dispositivi aggiuntivi sta rallentando, o addirittura è in declino. Tablet e smartphone sono stati in grado di stimolare la domanda di dispositivi aggiuntivi, ma purtroppo non è stato sufficiente a mantenere un trend di crescita positivo.

Oltre a questo, la società di ricerca fa notare che Apple rappresenta il 19,9% delle vendite negli Stati Uniti (in base al fatturato), con un aumento della quota del 2,6% rispetto allo scorso anno. Samsung ha guadagnato il 9,3% dei dollari spesi nell’elettronica di consumo, mentre nel 2001 era ferma a quota 7%.

La riduzione dei ricavi derivati dalle TV potrebbe essere un segnale importante, viste le recenti voci attorno ad un televisore Apple. La società potrebbe essere restia nel lanciare un prodotto in una categoria ormai in contrazione, anche se probabilmente la società di Cupertino potrebbe invertire il trend e guidare crescita del settore, come ha già fatto per smartphone e tablet.

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.