Rumors

WSJ: iPhone 5S in estate e iPhone “low-cost” entro fine anno

Il Wall Street Journal è da sempre fonte di numerose indiscrezioni sul mondo Apple, ed anche oggi la famosa testata ha dedicato un articolo sui futuri prodotti della società. Nello specifico, il quotidiano si sofferma su produzione e lancio dell’iPhone 5S ed iPhone “low-cost”.

110590

Il WSJ è una delle fonti più affidabili per quanto riguarda i rumor sul mondo Apple, e stavolta un nuovo articolo evidenzia come la società di Cupertino abbia progettato l’avvio della produzione del nuovo terminale durante questo trimestre. Questo significa che l’iPhone 5S sarà commercializzato entro quest’estate, previsione in linea con quanto pronosticato anche da altre fonti.

Le indiscrezioni diramate dal WSJ quindi sono in linea con gli altri rumor di questi ultimi mesi, ovvero che il prossimo modello di iPhone sarà una semplice evoluzione del modello attuale, mantenendo il designattuale. Come accadde per il 3GS ed il 4S, anche l’iPhone 5S porterà solo lievi cambiamenti interni, come un miglioramento di CPU e GPU, e naturalmente iOS 7. La produzione inizierà questo trimestre, per sfociare in seguito nella presentazione ufficiale del terminale entro quest’estate.

Il WSJ non si sofferma solo sul prossimo smartphone top di gamma della società di Cupertino, ma esprime il proprio parere, anche se vago, sull’iPhone economico. Secondo il quotidiano infatti, Apple lancerà un iPhone “low-cost” entro la fine dell’anno, fondamentale per incrementare le vendite anche nei mercati emergenti. Presumibilmente monterà un display Retina da 4″ e sarà prodotto in policarbonato.

Voi siete d’accordo con il WSJ?

Via | RedmondPie

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!