Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Apple chiede a Foxconn di assumere più personale: il nuovo iPhone è in arrivo

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Nel mese di febbraio Foxconn sospese le assunzioni nelle fabbriche cinesi ed in molti pensarono ad un calo della domanda di iPhone 5. Ora però l’azienda ha ripreso ad assumere personale in previsione dell’arrivo del nuovo iPhone atteso per quest’estate.

foxconn-121016

Quando a Febbraio Foxconn sospese le assunzioni del personale si pensò subito ad un calo delle vendite di iPhone 5. In realtà una diminuzione delle vendite è normale per quel periodo dell’anno. Ora l’azienda, sotto richiesta di Apple stessa ha riaperto le assunzioni, molto probabilmente per supportare la produzione del prossimo iPhone atteso per l’estate ed ovviamente per continuare quella di iPhone 4S ed iPhone 5.

I lavoratori sono stati reclutati nello stabilimento Foxconn di Zhengzhou, nella Cina orientale, durante lo scorso mese, dopo la scadenza di un blocco delle assunzioni imposto fino a febbraio. I neo-assunti assembleranno sia i nuovi dispositivi sia i precedenti modelli, visto che Apple ha deciso di aumentarne la disponibilità.

Secondo le fonti quindi, Foxconn, dalla fine di marzo in poi, assumerà un totale di 10.000 nuovi lavoratori, impegnati tutti nella catena di montaggio. Un’ulteriore conferma giunge direttamente da un dirigente Foxconn, intervistato dal WSJ:

Siamo stati molto occupati recentemente, visto che molto presto inizieremo la produzione di massa del nuovo iPhone

La presentazione del prossimo iPhone è attesa per Giugno, ma come vi riportammo la settimana scorsa, l’analista Ming-Chi Kuo crede che ci saranno dei ritardi a causa di alcuni problemi tecnici sulla sua produzione.

Per quanto riguardano le caratteristiche del prossimo iPhone, ricordiamo che ne sono state dette praticamente di tutti i colori, ma le voci più accreditate parlano della presenza di un lettore di impronte digitali sul tasto Home e della tecnologia NFC.

Non dimentichiamo poi i tantissimi rumor riguardanti un eventuale iPhone Low-Cost in plastica multicolor in grado di conquistare i mercati emergenti.

Via | Apple Insider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.