Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

I malware su piattaforme mobile sono cresciuti del 163%, il 95% è su Android
Curiosità

I malware su piattaforme mobile sono cresciuti del 163%, il 95% è su Android 

Android traina le classifiche con le sue impressionanti quote di mercato in tutto il mondo. Purtroppo, da leader del settore traina anche quelle meno positive, come questa stilata da NQ Mobile, che individua nel sistema operativo mobile di Google la piattaforma in cui i malware si diffondono più rapidamente.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Android-Malware

Nel settore mobile la diffusione dei malware è cresciuta del 163% nel 2012, in relazione all’anno precedente. Non è una novità il fatto che la quasi totalità di questi siano presenti solamente su Android, dal momento che  si tratta dell’unica piattaforma mobile aperta a modifiche e personalizzazioni del sistema.

La ricerca è stata effettuata da NQ Mobile, una società che si occupa di sicurezza del software relativamente alle soluzioni mobile. Secondo gli ultimi studi, più di 30 milioni dispositivi Android sono stati vittime di malware nel corso dell’ultimo anno, un numero decisamente elevato anche se consideriamo i grandissimi volumi di vendita dei dispositivi basati sulla piattaforma software di Google.

Gli attacchi malware sono più diffusi – come al solito – in Cina, India e Russia. Logicamente, questo tipo di studi viene realizzato nell’ottica di persuadere gli utenti ad utilizzare i propri tool di difesa nei dispositivi in possesso. Questo non significa che i numeri siano falsi, ma per tutelarsi efficacemente spesso basta semplicemente limitare i propri download allo store ufficiale della piattaforma, mentre su iPhone non jailbroken questi problemi non sono esistenti.

Via | PhoneArena

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.