Degli esperti europei di aviazione sostengono che i dispositivi montanti iOS non vadano a compromettere nessun protocollo dell’aereo e che, pertanto, possono essere tranquillamente utilizzati anche in fase di decollo ed atterraggio.

aereo

L’uso di tali dispositivi era vietato ai passeggeri ma le regole non erano applicate ugualmente ai membri dell’equipaggio. Per questo ed altri motivi degli esperti di aviazione hanno deciso di verificare il disturbo che i dispositivi accesi possono recare. Dai risultati è emerso che i dispostitivi iOS non arrecano nessun disturbo all’aereo e tantomeno possono provocarne un mal funzionamento. Naturalmente bisognerà mettere in modalità aereo e disabilitare tutte le connessioni ad internet.

Tra qualche settimana quindi, dopo la conferma da parte dell’ EASA, si potrà finalmente usare i propri dispositivi durante tutte le fasi del volo. Un politico irlandese, Jim Higgins, ha affermato che ormai erano davvero poche le persone che vedevano un nesso tra i dispositivi accesi e i mal funzionamenti degli aerei.

Via | CultOfMac