Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Samsung e Google si accordano contro Apple nella battaglia dei brevetti
Concorrenza

Samsung e Google si accordano contro Apple nella battaglia dei brevetti 

Google, sviluppatore del sistema operativo Android, e Samsung, principale costruttore di smartphone Android, si sono alleate assieme in un accordo che prevede di scambiarsi brevetti e licenze per i prossimi anni. Questo influirà sulle battaglie legali di Samsung contro Apple?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

brevetti samsung google

Per i prossimi 10 anni, Google e Samsung potranno usufruire l’una dei brevetti dell’altra, e viceversa. In questo modo le due aziende potranno collaborare sulla ricerca e lo sviluppo dei prodotti presenti e futuri. I termini finanziari non sono noti, ma prevedono molti brevetti che includono sia quelli già depositati, sia quelli che saranno depositati nei prossimi 10 anni.

Allen Lo commenta l’accordo spiegando che in questo modo le due aziende potranno concentrarsi sull’innovazione, senza avere il timore di andare a ledere brevetti già depositati. Viene scelta quindi la strada della cooperazione al posto della lotta giuridica sui brevetti.

Di sicuro questo accordo rende più forte entrambe le aziende, che potranno quindi unirsi per fronteggiare con maggiore intensità l’ascesa di Apple. Probabilmente questo accordo avrà dei riscontri anche sulle battaglie legali attualmente in corso tra Samsung e Apple.

Via | AppleInsider 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.