Notizie

iPhone 6: Foxconn potenzia le risorse umane con 100,000 operai

Nel bene o nel male, il nome Foxconn è sulla bocca di tutti coloro che navigano il mare delle notizie sul mondo Apple. In seguito al report che sottolineava la volontà dell’azienda di affidare parte della produzione dei display al colosso giapponese Sharp, alcune notizie ci aggiornano ulteriormente sulla produzione di iPhone 6 e soprattutto sul potenziamento delle risorse umane previsto.

foxconn

L’obiettivo di Foxconn, per la produzione di iPhone 6 (di cui è responsabile al 70%) è soddisfare l’ingente domanda del device da parte del mercato sin dal suo lancio. E’ proprio per questo che il gigante con sede a Taiwan ha in mente di assumere circa 100,000 operai in più per potenziare notevolmente la produzione.

Secondo il report fonte della notizia, diffuso dal Taiwan’s Economic Daily News, anche Pegatron (responsabile del restante 30% della produzione) sta espandendo la sua forza lavoro del 30%.

Pare quindi che, a seguito di questi nuovi provvedimenti, Apple voglia garantire a tutti i suoi follower di poter avere un iPhone 6 il prima possibile senza dover ricorrere ai comuni assalti agli Store.

Via | iClarified

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!