Parte inferiore di iPhone reinventata in un nuovo brevetto Apple

11/07/2014

Un nuovo brevetto Apple consegnato all’Ufficio marchi e brevetti degli Stati Uniti rivela una novità che potrebbe riguardare i futuri dispositivi, ovvero la riduzione del numero di fori nella parte inferiore di iPhone.

iphonebottom

L’obiettivo sarebbe quello di reinventare la porta jack/audio così che quando un utente non la sta utilizzando questa si trasforma in un altoparlante. Di conseguenza non saranno presenti i fori dedicati agli altoparlanti così come li conosciamo adesso. Questa nuova combinazione potrebbe supportare un connettore Lightning.

brevettoapple

Secondo Mac World UK, questa possibilità è stata presentata durante una particolare sessione per sviluppatori chiamata ‘Designing Accessories for iOS and OS X‘. Durante la sessione, Robert Walsh, manager di Apple, avrebbe sottolineato i molti vantaggi che deriverebbero dall’utilizzare un connettore Lightning piuttosto che un jack audio da 3,5 mm.

Per Apple, la combinazione di un altoparlante con una porta jack audio rappresenterebbe un notevole passo avanti nel processo evolutivo, ma potrebbe creare qualche malumore tra gli utenti. Le cuffie jack da 3.5 mm sono accessori “standard” e ciò rende più varia la scelta d’acquisto di un prodotto. Nel caso in cui questo brevetto diventi realtà, la scelta dell’utente sarà invece drasticamente ridimensionata.

Via | PatentlyApple

Un nuovo brevetto Apple consegnato all’Ufficio marchi e brevetti degli Stati Uniti rivela una novità che potrebbe riguardare i futuri…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.