iPhoneNotizie

Ecco perché gli iPhone 6 integrano due accelerometri

Come recentemente evidenziato dal teardown di Chipwork, Apple ha dotato i suoi nuovi iPhone 6 di due accelerometri. Il primo è l’accelerometro a tre assi Bosch BMA28, il secondo è l’accelerometro a sei assi MPU-6700 prodotto da InvenSense. Perché dotare il device di due hardware di questo tipo?

accelerometro iPhone 6

Oltre che migliorare l’esperienza utente complessiva, la scelta di Apple di dotare iPhone 6 e iPhone 6 Plus di due accelerometri è determinata anche dal fattore consumo.

Dei due hardware citati, quello prodotto da InvenSense è decisamente quello più pregiato e sensibile ma allo stesso tempo è anche quello che affligge di più i consumi.

Il team di Chipwork spiega che il dispositivo di InvenSense può funzionare come sensore inerziale a sei assi, giroscopio a tre assi o accelerometro a tre assi, consumando rispettivamente 3.4 mA, 3.2 mA e 450 µA.

L’hardware Bosch verrebbe quindi usato quando non serve grande precisione, come quando l’utente passa alla modalità orizzontale. Nonostante il dispositivo di InvenSense fosse sufficiente a esplicare tutte le funzione fornite dal device, l’aggiunta di un secondo sensore meno sensibile può essere quindi considerata come una soluzione elegante per la riduzione dei consumi energetici, problematica che affligge da sempre gli utenti Apple.

specificationcomparison

Via | ActualidadiPhone

Tag

Continua a leggere..

2 Commenti

  1. Come idea non è male, ma secondo me hanno complicato le cose…

    Sistemate lo zoom sulle foto, non posso salvarle ogni volta!

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!