Notizie

Google Plus: il social network fantasma

Quando iniziò a diffondersi il nome di Google Plus e delle sue “cerchie di amici” in molti dicevano che avrebbe rappresentato un vero osso duro per il sempre più affollato Facebook. Un recente report del blogger Kevin Anderson dimostra però che il social network è tutt’altro che competitivo.

google plus

Considerando che tutti gli iscritti ad un qualsiasi servizio di Google dispongono in automatico di un account Google Plus, non dovrebbe stupirci venire a sapere che ci sono attualmente 2,2 miliardi di account in circolazione.

Stupefacente è però considerare alcuni numeri che vengono evidenziati nel report:

  • Solo il 9 % ha pubblicato qualche contenuto
  • Di questi post, il 37% sono commenti su YouTube, l’8% modifiche alla foto di profilo
  • Solo il 6% dei profili attivi avrebbe effettuato attività nel 2015

Seguendo queste medie, solo un numero compreso tra lo 0,2 e lo 0,3 % sarebbero da considerarsi utenti realmente attivi, ovvero tra i 4 e i 6 milioni.

Nonostante il report non sia universalmente vero, non considerando i post privati condivisi con le proprie cerchie ma solo quelli pubblici, basta a definire Google Plus un social network fantasma.

Via | KevinAnderson

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!