Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Fermato un carico di iPhone, iPad e Mac di contrabbando in Argentina
iPad

Fermato un carico di iPhone, iPad e Mac di contrabbando in Argentina 

Come accade per tutti prodotti particolarmente ben voluti sul mercato e soprattutto con un certo valore, anche prodotti Apple come iPhone, iPad e Mac hanno alle spalle il proprio mercato nero. L’ultimo caso portato all’attenzione della cronaca racconta quanto accaduto in Argentina.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iphone argentina

Dei contrabbandieri stavano infatti sfruttando la differenza di prezzo tra diverse nazione dei prodotti Apple per avviare un vero e proprio traffico illecito il cui valore superava gli 800.000$.

L’Administración Federal de Ingresos Públicos (AFIP) ha sequestrato circa 500 prodotti tra cui 200 iPhone, 10 iPad e 60 MacBook. In Argentina, non essendo presenti Apple Store, i dispositivi di Cupertino hanno un valore particolarmente elevato, un fenomeno che si ripete anche in altri stati come il Messico o il Cile dove un MacBook da 999$ può arrivare anche a triplicare il suo prezzo in fase di vendita al consumatore.

Ancora più plateali sono i diversi casi che hanno visto protagonisti i vari trafficanti che ad Hong Kong si rivestivano letteralmente di iPhone al fine di portarli in altre nazioni e ricavare una discreta somma dato il prezzo di acquisto ridotto.

Via | Yahoo

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.