Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

L’USPTO invalida un brevetto Apple nella causa contro Samsung
Notizie

L’USPTO invalida un brevetto Apple nella causa contro Samsung 

La “guerra dei brevetti” tra Apple e Samsung sembra essere infinita. La Corte degli Stati Uniti d’America ha da poco respinto l’ultimo appello di Samsung, ma le novità delle ultime ore non sembrano sorridere al colosso di Cupertino.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

USPTO

FOSS Patents ha riferito che la Central Reexamination Division dell’Ufficio Marchi e Brevetti degli Stati Uniti d’America ha riesaminato un brevetto fondamentale nella causa tra Apple e Samsung. Ad esser messa in discussione è la validità del brevetto D618,677:

L’USPTO ha stabilito (per ora) che questo brevetto “non ha il diritto di beneficiare della data di deposito” di due precedenti brevetti di design (di iPhone, ndr) Apple perché il design in questione non è stato divulgato in quelle precedenti richieste. Come risultato, l’USPTO ritiene che il brevetto non doveva essere concesso.

Screen-Shot-2015-08-17-at-11.37.33-PM

Come ricordato in precedenza, la Corte ha respinto l’ultimo appello di Samsung, e alla società sudcoreana non resta quindi che rivolgersi alla Corte Suprema degli Stati Uniti. Probabilmente l’invalidazione del brevetto Apple non avrà alcun impatto diretto sui giudizi presi fino a questo momento, ma potrebbe aiutare Samsung a richiedere un appello alla Corte Suprema.

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.