Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

La corte tedesca decreta che Apple ha infranto alcuni brevetti appartenenti a OpenTV
Notizie

La corte tedesca decreta che Apple ha infranto alcuni brevetti appartenenti a OpenTV 

Non è sicuramente difficile leggere il nome di Apple nelle pagine dei rotocalchi di tutto il mondo. Spesso e volentieri, l’azienda californiana è coinvolta in appelli in cui è tirata in ballo per l’infrazione, o la presunta tale, di alcuni brevetti appartenenti a diversi settori del mercato. Questa volta è la corte tedesca a dare il via alle danze accusando Apple di aver infranto alcuni brevetti del video streaming appartenenti ad OpenTV.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

itunes match

OpenTV ha inizialmente portato avanti le accuse nel 2014 a Dusseldorf, Germania, per poi proseguire negli US nel Maggio del 2015.

OpenTV, sussidiaria del gruppo Kudelski, afferma che alcuni prodotti Apple come iTunes e dispositivi come iPhone e iPad infrangono i brevetti posseduti sul metodo utilizzato per garantire il trasferimento sicuro dei contenuti multimediali direttamente ai dispositivi degli utenti.

Purtroppo i media non sono riusciti ancora a contattare Apple, o comunque i suoi rappresentanti, per sapere della sua posizione a riguardo. Che sia un ennesimo tentativo di ricavare soldi ai danni di una delle aziende più ricche al mondo o la nuda e cruda verità?

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.