Icona applicazione Classroom

Classroom

Apple Distribution International
Gratis

Una delle novità di iOS 9.3 è il supporto remoto dedicato al mondo educational. Tutto questo avviene grazie all’applicazione Classroom che Apple ha rilasciato sullo store da pochissime ore.

  • Classroom
  • Classroom
  • Classroom
  • Classroom
  • Classroom
  • Classroom
  • Classroom
  • Classroom

L’applicazione Classroom trasforma iPad in un potente strumento didattico, aiuta i docenti a guidare i propri studenti attraverso i contenuti della lezione, consente loro di monitorare i progressi compiuti dalla classe e permette di controllare che nessuno rimanga indietro. Grazie al nuovo assistente didattico, è possibile aprire la stessa app su tutti i dispositivi della classe o aprirne una differente a seconda del gruppo di allievi. Con Classroom chi insegna si concentra sull’insegnamento e chi impara sull’imparare.

Assegna gli iPad condivisi agli studenti:

  • Una volta configurata, l’app Classroom si connette ai dispositivi utilizzati dagli studenti nelle vicinanze;
  • Classroom assegna agli studenti l’iPad condiviso utilizzato più di recente;
  • Se lo studente ha finito di utilizzare il proprio dispositivo, puoi eseguirne il logout e preparare l’iPad condiviso per la lezione successiva.

Inizia la lezione, soffermati su un contenuto o metti in pausa il lavoro dei tuoi studenti:

  • Con un semplice tocco puoi aprire app, siti web e libri di qualsiasi tipo.
  • Classroom ti permette di bloccare il contenuto dei dispositivi consentendo solo la visualizzazione di una determinata app per evitare che gli studenti si distraggano.
  • Blocca i dispositivi per interrompere momentaneamente la lezione o passare a un’altra attività.

Controlla ciò che gli studenti fanno grazie a Screen View:

  • Visualizza contemporaneamente il contenuto di tutti gli schermi della classe.
  • Concentrati sul lavoro di un singolo studente.
  • Gli studenti sanno quando il loro lavoro viene visualizzato.

Condividi su Apple TV il lavoro dei tuoi studenti:

  • Mostra il lavoro degli studenti all’intera classe.
  • Utilizza AirPlay per mostrare over-the-air lo schermo di un singolo alunno.
  • Gli studenti sanno quando il proprio schermo viene mostrato all’intera classe.

Reimposta le password direttamente in aula:

  • Reimposta la password dell’ID Apple con profilo di gestione senza dover contattare l’amministratore IT.

Organizza studenti e dispositivi in gruppi:

  • Classroom crea automaticamente gruppi di studenti in base alle app che stanno utilizzando.
  • Crea diversi gruppi di lavoro.
  • Esegui determinate azioni sui dispositivi dell’intero gruppo o su quello utilizzato da un singolo studente.

Ideale con iPad utilizzati in modo individuale o condiviso.
Tutte le azioni vengono eseguite unicamente su rete locale.

Requisiti:

  • iPad con iOS 9.3 o versione successiva;
  • iPad (terza generazione) o versione successiva, iPad Air o versione successiva, iPad mini 2 o versione successiva, iPad Pro;
  • La configurazione dell’app avviene tramite il server Mobile Device Management (MDM);
  • I dispositivi degli studenti vengono registrati tramite il server Mobile Device Management (MDM);
  • Studenti e docenti devono abilitare Bluetooth e Wi-Fi sui propri dispositivi;
  • I dispositivi utilizzati dagli studenti devono rientrare nel raggio di azione del Bluetooth attivo sull’iPad del docente che gestisce l’app Classroom.