Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Apple

Nel 2010 Steve Jobs bocciò un iMac in stile Microsoft Surface Studio

Ieri Microsoft ha presentato il suo primo Desktop All-in-one chiamato Surface Studio. Si tratta di un computer molto simile all’iMac ma con una particolarità in più: lo stand che lo supporta può essere inclinato, consentendo all’utente di passare da un utilizzo tradizionale tramite tastiera e mouse, ad un utilizzo tramite touchscreen.

surface-studio-micrsoft

Ebbene è interessante scoprire che nel 2010 Apple aveva già brevettato qualcosa di estremamente simile. Il concetto di base è identico, un iMac in grado di diventare una sorta di tablet gigante, inclinandosi sullo stand, tuttavia Steve Jobs lo bocciò.

L’utente si stanca ad interagire tutto il giorno con un grande schermo posto in verticale: dopo un po’ il braccio si affatica e vuole tornare giù. Dal punto ergonimico è terribile.

6a0120a5580826970c01b7c8a7cd09970b-800wi

Col passare degli anni tuttavia, Apple ha continuato a depositare brevetti su interfacce desktop controllabili dal touchscreen. E’ chiaro che per il momento l’azienda non sembra intenzionata a rilasciare qualcosa di simile, anche per non far morire gli iPad, i quali vengono pubblicizzati sempre di più come tablet potenti che riescono a sostituire un computer.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

surfacehome_6_featurepivotpanel_1_us_v2

Apple deposita brevetti anche soltanto per tutelare un’idea ed impedire agli altri di utilizzarla senza ricevere delle royalties. Per il momento anche Tim Cook sembra contrario ad un computer desktop ibrido, ma tra qualche ora ci sarà il nuovo evento dedicato ai computer e scopriremo la direzione verso la quale sceglierà di muoversi Apple.

Potrebbero piacerti

Operatori

La fusione tra Wind e Tre ha creato un grosso operatore che oggi lancia sul mercato il proprio virtuale chiamato Very Mobile. Per i...

News

Si prevede che Apple introdurrà diversi cambiamenti significativi nella gamma di iPhone entro la fine dell’anno con la serie iPhone 12. Tuttavia, prima di...

News

Vi avevamo precedentemente segnalato che i dipendenti Target aveva pubblicato l’immagine di un elenco di prodotti in cui viene mostrato un modello di “Airpods...

AirTag

L'imminente accessorio di tracciamento simile a Tile di Apple, provvisoriamente chiamato "AirTag", potrebbe utilizzare una ricarica wireless simile all'Apple Watch ed essere "completamente impermeabile".

Advertisement

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.