iPhone

Adobe è disposta a tutto per aggiungere il Flash su iPhone ed iPad

Adobe sembra abbastanza disperata per il fatto che Apple abbia deciso di non implementare il Flash Player nell’iPhone o nell’iPad ed oggi la società ha messo a disposizione il codice sorgente affinchè Apple possa modificare il Player nel modo che ritiene opportuno.

PUBBLICITÀ

Adobe inoltre dichiara:

  • La tecnologia flash è aperta e priva di restrizioni. Apple può costruire il suo Flash Player partendo dal nostro codice sorgente. Saremmo felici di inviare il codice, cosi come facciamo con gli altri costruttori.
  • Apple può aggiungere il Flash Player sull’iPad e sull’iPhone senza pagare alcuna royality ad Adobe!
  • L’aggiunta del Flash Player farebbe felice milioni di consumatori
  • Il Flash Player è veloce su dispositivi con architettura ARM. Non è vero che influirà sulle prestazioni
  • L’HTML5 non sostituirà il Flash. Molti siti potranno implementare i nuovoi player per la visualizzazione dei video ma il Flash di Adobe è presente ovunque e in siti ben diversi da quelli dei video.

Chi sa come andrà a finire. Apple cederà alle richieste di Adobe?

Via | Melamorsicata

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button