L’iPhone 7 Plus è il modello “Plus” più popolare di sempre: diversificare gli smartphone ha aiutato Apple

Subito dopo la chiamata dei risultati fiscali Apple, segue una sessione di domande e risposte, dalla quale si evincono alcuni dettagli interessanti che saranno spunti per i prossimi articoli qui su iSpazio. Il primo riguarda gli iPhone, in particolari i modelli Plus.

Secondo le dichiarazioni di Tim Cook, l’iPhone 7 Plus da 5,5″ è stato il modello “Plus” più popolare tra tutti gli iPhone (vale a dire che è riuscito a vendere più degli iPhone 6 Plus e degli iPhone 6s Plus).

Analizzando i dati, è stato proprio il prezzo maggiorato di questo modello, unito alle vendite maggiori dello stesso, ad aver reso possibile un aumento dei ricavi, tale da salvare il trimestre di Apple e, addirittura, a portarlo al di sopra di ogni previsione. I guadagni generati con l’iPhone 7 Plus, hanno colmato le vendite inferiori di iPad e Mac.

Se per la prima volta il modello Plus ha avuto tutto questo successo, il merito è delle funzioni esclusive aggiunte sullo stesso. La doppia fotocamera, ad esempio, mai vista prima su un iPhone, la funzione “Ritratto” per scattare foto con effetti semi professionali, hanno convinto milioni di utenti.

E’ lo stesso successo che ebbero gli iPhone quando, per la prima volta, vennero introdotte due nuove dimensioni. Avere un qualcosa in più e di diverso si è rivelata la scelta giusta per Apple e molto probabilmente l’azienda continuerà a diversificare i dispositivi anche in futuro.

Ricordiamo che Apple è riuscita a vedere un totale di 78,3 milioni di iPhone contro i 74,7 milioni dello scorso anno.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
5
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: