iOS 11 beta 5: Ecco tutte le novità in ANTEPRIMA raccolte in un unico articolo su iSpazio [7]

Apple ha appena rilasciato iOS 11 in versione beta 5 per gli sviluppatori. Probabilmente verrà rilasciato domani per i beta tester pubblici. Abbiamo già installato iOS 11 sui nostri dispositivi quindi in questo articolo andiamo a vedere quali sono le novità:

Ricordate: La beta 5 per gli sviluppatori coinciderà esattamente con la beta 4 pubblica. Il firmware sarà esattamente lo stesso quindi è inutile passare dall’uno all’altro in base alla disponibilità. Se non siete sviluppatori e volete provare in anticipo iOS 11 non dovete fare altro che iscrivetevi al programma per Beta Tester Pubblico seguendo queste istruzioni. iOS 11 può essere installato sui seguenti dispositivi:

iPhone

  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPhone SE
  • iPhone 5s

iPad

  • iPad Pro da 12,9″ di prima e seconda generazione
  • iPad Pro da 10,5″
  • iPad Pro da 9,7″
  • iPad Air 2
  • iPad Air
  • iPad di quinta generazione
  • iPad Mini 4
  • iPad Mini 3
  • iPad Mini 2

iPod Touch

  • iPod Touch di sesta generazione

iOS 11 beta 1


Tutte le novità della prima versione del sistema operativo potete leggerle in questo articolo dettagliato. Vi invitiamo a farlo anche per comprendere meglio il changelog di questa quinta beta.

iOS 11 beta 2


Tutte le novità della seconda versione del sistema operativo potete leggerle in questo articolo dettagliato. Vi invitiamo a farlo anche per comprendere meglio il changelog di questa quinta beta.

iOS 11 beta 3


Tutte le novità della terza versione del sistema operativo potete leggerle in questo articolo dettagliato. Vi invitiamo a farlo anche per comprendere meglio il changelog di questa quinta beta.

iOS 11 beta 4


Tutte le novità della terza versione del sistema operativo potete leggerle in questo articolo dettagliato. Vi invitiamo a farlo anche per comprendere meglio il changelog di questa quinta beta.

Novità iOS 11 beta 5 su iPhone / iPod Touch


1. Messaggi su iCloud attualmente non è più supportato sulla beta 5 di iOS 11, verrà reintrodotto su una successiva beta

2. Rimosse le linee dall’icona della fotocamera. Anche l’icona Impostazioni ha uno sfondo leggermente più scuro. Di seguito potete vedere un “prima” e un “dopo”:

3. Nel Centro di Controllo nel widget dell’app Musica è ora possibile modificare velocemente la fonte audio cliccando su un nuovo simbolo “ad onda” in alto a destra. Se invece effettuiamo un 3D Touch sul Widget l’icona dell’iPhone è più arrotondata.

4.  In Impostazioni > SOS Emergenza è stata aggiunta un’animazione che spiega come effettuare velocemente una chiamata di emergenza. L’animazione mostra il contorno dell’iPhone in blu ed è molto simile ad un’animazione trapelata ieri e relativa all’iPhone 8. E’ questo lo stile che adotterà Apple su iOS 11 dunque.

5. Aggiunta la possibilità di condividere i dati dell’app Salute con Apple per migliorare le applicazioni relative al monitoraggio ed attività.

6. Nuova Splash Screen che spiega la modalità Ritratto nella Fotocamera

Novità iOS 11 beta 5 su iPad


1. Dopo aver aggiornato ad iOS 11, su iPad appaiono due nuove schermate che introducono le novità del Dock richiamabile da ovunque e che riesce a supportare più di 4 app, e anche la possibilità di passare da un’app all’altra tra quelle utilizzate di recente.

1.

Questo articolo è in continuo aggiornamento, stiamo procedendo con ordine segnalandovi in modo specifico tutte le novità, dalle più piccole alle più grandi. Tornate a leggere questo articolo tra qualche minuto e troverete altre novità elencate.

Apple ha appena rilasciato iOS 11 in versione beta 5 per gli sviluppatori. Probabilmente verrà rilasciato domani per i beta tester…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
41622
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: