Aria di ufficialità per l’acquisto di Anobit da parte di Apple

Le voci che vedevano Apple impegnata in una trattativa d’acquisto della Israeliana Anobit, da noi riportate in questo articolo del 14 Dicembre, sono state da poco confermate dal sito internet israeliano Calcalist 

 

Il prezzo di Anobit, società produttrice di memorie flash, non è stato ancora definito ma si parla di una cifra fra  i 400 ed i 500 milioni di dollari, cosa che se si rivelasse vera renderebbe questo l’acquisto più costoso di sempre da parte di Apple.

Ad avallare questa tesi, ormai praticamente certa, c’è anche il tweet, di appena un’ora fa, del Primo Ministro Israeliano, Benjamin Netanyahu.

Il Campus di Anobit si trova a Herzliya, una zona produttiva israeliana conosciuta per la forte produzione tecnologica.  Gli investimenti di Apple nella nuova tecnologia di memoria flash sono un segnale forte su quelle che sono le strategie a medio e lungo termine nella ricerca e sviluppo. Anobit, in poche parole, è il maggiore produttore di memorie flash di alta qualità, quelle che sono presenti attualmente sugli iPad, iPhone ed iPod touch e quelle che Apple vorrebbe pian piano trasferire anche ad i vari Macbook.
Via | 9to5mac

 

Le voci che vedevano Apple impegnata in una trattativa d’acquisto della Israeliana Anobit, da noi riportate in questo articolo del…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: